Salute

Barbecue: peccati di gola e di... inquinanti

Il fumo dell'amata grigliata ammorba l'aria dello stato del presidente Bush.

Barbecue: peccati di gola e di... inquinanti
Il fumo dell'amata grigliata ammorba l'aria dello stato del presidente Bush.

Dalla padella nella brace. Anche dalle bistecche alla griglia una grave minaccia per l'aria del Texas: come se non bastasse il petrolio.
Dalla padella nella brace. Anche dalle bistecche alla griglia una grave minaccia per l'aria del Texas: come se non bastasse il petrolio.

Ai texani piaceva dire che vivono respirando “barbecue”. Da adesso non più. Sembra infatti che una delle ragioni per cui l'aria di Huston, capitale del barbecue, sia così inquinata dipenda proprio da questa abitudine culinaria. Secondo uno studio (che ha comportato un anno di monitoraggio dell'aria atmosferica) condotto da un team di scienziati della Rice University, i fragmenti microscopici di acidi grassi polinsaturi, rilasciati dalla carne cotta al barbecue, contribuiscono a inquinare l'aria della città.
Dall'aria ai polmoni. «La carne è risultata essere una fonte importante di emissione delle invisibili particelle atmosferiche rilevate nell'area urbana di Huston, tra le più inquinate degli Stati Uniti in termini di qualità», ha affermato il ricercatore Matthew Fraser, che ha condotto lo studio. Fraser ha misurato otto differenti fonti di particolato organico presente nell'atmosfera, tra cui il combustibile, e il barbecue: in ogni unità di atmosfera analizzata è stata appurata la presenza di una percentuale di particelle provenienti dalla carne cotta. Lo studioso ha aggiunto che queste particelle invisibili sono preoccupanti per la salute a causa della loro capacità di penetrare in profondità nei polmoni provocando problemi respiratori e di cuore.

(Notizia aggiornata al 29 marzo 2003)

25 marzo 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us