Salute

Animali: prima baby-gorilla in GB a nascere con un cesareo

La mamma soffriva di pre-eclampsia, ora entrambe stanno bene

Roma, 23 feb. (AdnKronos Salute) - Fiocco rosa in Gran Bretagna per la prima baby-gorilla - appartenente a una sottospecie minacciata dall'estinzione - nata dopo un cesareo di emergenza. La mamma, infatti, soffriva di una pericolosa pre-eclampsia. Ad eseguire il cesareo non è stato un veterinario, ma un noto ginecologo. L'operazione è stata condotta sulla mamma Kera, una gorilla occidentale di pianura di 11 anni, cui era stata diagnosticata dai medici una pre-eclampsia. I test, condotti sul feto, hanno rivelato che la piccola non rispondeva agli stimoli e gli operatori dello zoo di Bristol hanno contattato i medici del locale reparto di maternità del Servizio sanitario britannico (Nhs).

Fra i due 'camici bianchi' chiamati ad operare c'era anche David Cahill, noto specialista in medicina della riproduzione della Bristol University e ginecologo del St. Michael's Hospital. Per lui, che ha eseguito centinaia di cesarei umani, questo intervento è stato "qualcosa di speciale. Insieme alla nascita dei miei bambini, è stato probabilmente uno dei maggiori risultati della mia vita - racconta - e di sicuro qualcosa che non dimenticherò mai. Sono tornato a trovare Kera e la baby-gorilla", a cui non è ancora stato dato un nome, "ed è stato meraviglioso vedere che stanno entrambe così bene".

La mamma è stata operata il 12 febbraio scorso, riferisce il 'Telegraph', e dopo l'estrazione della piccola i veterinari hanno praticato le manovre di rianimazione d'emergenza. Si tratta del primo intervento di questo tipo in Gran Bretagna ad avere successo, e uno dei pochi al mondo. Alla nascita la baby-gorilla pesava 1 kg e 190 grammi, e ora viene seguita dai veterinari dello zoo di Bristol. Mamma e figlia non sono state ancora mostrate ai visitatori dello zoo.

23 febbraio 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us