Salute

Animali: in aumento cani 'medical detector', captano da diabete a cancro

Diversi studi scientifici dimostrano la loro efficacia

Roma, 23 dic. (AdnKronos Salute) - Le razze più 'gettonate' sono Labrador, Spaniel, Barboncini e Yorkshire Terrier. Ma è sufficiente che i sempre più numerosi cani speciali, in grado di captare tumori, diabete e altre malattie, abbiano un eccellente senso dell'olfatto e un buon rapporto con l'uomo. Il resto lo fa l'addestramento speciale al quale vengono sottoposti per diventare 'medical detector'. Come Polo, Labrador nero di 4 anni che ogni notte veglia sulla sua piccola padroncina, Gemma, affetta da diabete di tipo 1 e dunque soggetta a improvvise e pericolose fluttuazioni della glicemia. O Nano, Barboncino che annusa ogni cibo prima che la proprietaria Yasmine possa mangiarlo, per avvertirla dell'eventuale presenza di noci, alle quali è fortemente allergica. Le loro storie appaiono oggi sul 'Daily Mail' online.

Le capacità di questi animali sono state provate da alcuni studi scientifici pubblicati su prestigiose riviste. Il primo, 10 anni fa, apparve sul British Medical Journal, mostrando come fosse possibile addestrare i cani a captare il tumore dalle urine e dal fiato. Gli animali hanno avuto successo in 22 dei 54 casi presi a campione, anche se l'accuratezza è da allora aumentata sensibilmente, grazie a nuove tecniche di addestramento. A firmare il lavoro è stata Claire Guest, psicologa comportamentista e fondatrice della charity 'Medical Detection Dogs', che ha preparato finora circa 70 cani. Un secondo lavoro è apparso su Plos One lo scorso anno e ha evidenziato che i primi 17 pazienti diabetici a cui era stato affidato un cane 'medical detector' godevano di un miglior controllo glicemico, con un numero minore di ricoveri in ospedale.

Ed è proprio questo che rende un cane per diabetici così prezioso: grazie al suo intervento evita che si debba correre in ospedale. Il suo lavoro è segnalare al paziente l'arrivo della fluttuazione dei valori, prima che abbia delle conseguenze. Come fa Polo con Gemma: sta accanto a lei tutta la notte e se il suo fiuto capta qualche cambiamento, corre ad avvertire i genitori della piccola, svegliandoli e invitandoli a intervenire con i farmaci.

Ed è proprio lo sviluppatissimo senso dell'olfatto la qualità principale dei cani 'medical detector': questi animali hanno 300 milioni di sensori olfattivi, contro i soli 5 dell'uomo. E sanno come usarli a fin di bene e di utilità sociale, se ben preparati. Con costi compresi fra 14.000 euro per addestrare un cane per diabetici e 7.000 per un cane 'cacciatore di tumori'.

23 dicembre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us