Salute

Animali: i panda giganti non sono più in via di estinzione

Ma rimangono 'vulnerabili'

Pechino, 5 set. (AdnKronos Salute/Dpa) - I panda non sono più a rischio di estinzione, ma rimangono "vulnerabili". Lo ha stabilito l'Iucn (International Union for the Conservation of Nature), l'organismo che gestisce la 'lista rossa' delle specie a rischio di scomparire, secondo quanto comunicato ieri dal World Conservation Congress delle Hawaii, negli Usa.

Per più di 20 anni i panda hanno simboleggiato tutte le specie in via di estinzione, anche se il loro numero è aumentato grazie agli sforzi di conservazione delle foreste da parte di Pechino. "Il piano del governo cinese per espandere la politica di conservazione esistente per la specie è un passo positivo e deve essere fortemente sostenuto al fine di garantire la sua effettiva attuazione", spiega l'Iucn, i cui ultimi dati parlano di 1.846 panda giganti adulti, che arriverebbero a 2.060 con i cuccioli.

L'ottimo risultato potrebbe però avere breve termine: secondo l'ente, nei prossimi 80 anni i cambiamenti climatici potrebbero infatti cancellare più di un terzo delle zone dove cresce il bambù, cibo fondamentale per l'alimentazione dei panda. "Per proteggere questa animale simbolo è fondamentale che continuino misure efficaci per la protezione delle foreste", si legge nel rapporto.

Brutte notizie invece per i gorilla orientali, la cui popolazione è stata cancellata per il 70% dal bracconaggio nella Repubblica democratica del Congo. Del più grande primate del mondo ne rimangono in vita solo 5.000 esemplari, che stati spostati dalla lista 'endangered' a 'critically endangered', ossia a solo un passo dall'estinzione in natura.

A fargli compagnia il gorilla occidentale, l'orango del Borneo e l'orangotango di Sumatra. Le altre due specie di grandi scimmie, scimpanzé e bonobo, sono ancora nella lista 'endangered'.

5 settembre 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Da Suzy Solidor ad Alice Prin, da Luisa Casati a Dora Maar. Ambizioni, amori, talenti ed eccentricità delle donne che hanno ispirato i più grandi artisti del Novecento (e non solo). E ancora: dalle latrine romane al trono-gabinetto del Re Sole, la storia del bagno e dei nostri bisogni più intimi; i prìncipi secondogeniti che si sono ribellati alle leggi di successione, e ne hanno combinate di tutti i colori.

ABBONATI A 29,90€

Alla scoperta della pelle, l’organo più esteso del corpo che si rinnova in continuazione e definisce il nostro aspetto. E ancora: come funziona il nuovo farmaco per il tumore della mammella; le ultime meravigliose sorprese della Via Lattea; l'addestramento degli equipaggi degli elicotteri di salvataggio; dove sono le riserve maggiori di gas e con quali tecniche si estrae e distribuisce.

ABBONATI A 31,90€
Follow us