Salute

Amsi, in 2 anni 225 medici e infermieri morti in aree crisi mediterraneo

Aodi, solidarietà a Msf ma anche appello a Europa per tutele operatori e 'mappa' attività Ong

Roma, 17 ago. (AdnKronos Salute) - "Negli ultimi due anni i medici e gli infermieri hanno pagato un prezzo elevatissimo per svolgere il loro lavoro in Libia, Iraq, Siria, Yemen. Si contano ben 225 morti. Non è accettabile, gli operatori devono essere tutelati". E' l'appello di Foad Aodi, presidente dell'Associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi) e della neonata Unione medica euromediterranea, che esprime solidarietà a Medici senza frontiere per l'attacco all'ospedale in Yemen dei giorni scorsi.

"Come unione medica euromediterranea - annuncia Aodi all'AdnKronos Salute - chiederemo all'Unione europea azioni concrete per una maggiore tutela dei medici e degli operatori che lavorano nelle ong nei Paesi a rischio. Chiediamo anche alla cooperazione italiana di avere un maggior ruolo di coordinamento. E' fondamentale, per esempio, avere una mappa - visibile a tutti e che oggi manca - delle attività delle ong, tutte non solo le maggiori. E questo sia per la sicurezza degli operatori sia per la trasparenza", conclude Foad Aodi.

17 agosto 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us