Salute

Ambiente: Stati Ue non votano proroga uso glifosato

Bruxelles, 6 giu. (AdnKronos Salute) - La proposta della Commissione europea di prorogare temporaneamente l'autorizzazione alla vendita del glifosato non ha raggiunto la necessaria maggioranza qualificata nella riunione di oggi del Comitato permanente sulle piante, animali, cibo e alimentazione. Lo ha confermato il vice portavoce capo della Commissione Ue Alexander Winterstein, durante il briefing con la stampa a Bruxelles.

"E' vero che stamani non c'è stata maggioranza qualificata", ha detto il portavoce, aggiungendo che "tutti devono prendersi le proprie responsabilità. Questa è una responsabilità degli Stati e non è possibile nascondersi dietro la Commissione. Gli Stati membri hanno preso la loro decisione e noi la guarderemo domani nel collegio dei commissari", che si riunisce a Strasburgo, in Francia, in occasione della sessione plenaria dell'Europarlamento.

Il glifosato è il principale principio attivo dell'erbicida Roundup, prodotto dalla Monsanto, compagnia per la quale la tedesca Bayer ha avanzato un'offerta da 62 miliardi di dollari. L'autorizzazione alla vendita del glifosato nell'Ue scade a fine giugno. Alcuni studi hanno segnalato il rischio che il prodotto possa essere cancerogeno. La Commissione, dopo non essere riuscita a rinnovare l'autorizzazione del glifosato per 15 anni, ha proposto un rinnovo parziale, per 12-18 mesi, in attesa che ulteriori studi forniscano certezze sulla sicurezza del prodotto per la salute pubblica.

6 giugno 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us