Salute

Ambiente: clima e salute, riscaldamento globale non ridurrà morti d'inverno

Roma, 19 giu. (AdnKronos Salute) - Delusione per chi sperava che il riscaldamento globale avesse almeno l'effetto positivo di ridurre le morti legate al freddo in inverno. Uno studio condotto da ricercatori della Mailman School of Public Health della Columbia University demolisce, infatti, l'ipotesi che il riscaldamento globale porterà ad una sostanziale diminuzione del numero di morti in inverno. I risultati della ricerca diretta da Patrick Kinney della Columbia University dimostrano che il riscaldamento globale si è tradotto finora in una riduzione molto limitata della mortalità legata al freddo.

"Alcuni studiosi per anni hanno sostenuto che gli inverni più caldi a causa del cambiamento climatico porteranno a forti riduzioni dei decessi invernali. Il nostro lavoro suggerisce che questo è altamente improbabile", ha detto Kinney. La maggioranza degli anziani che muoiono in inverno, oltretutto, non perde la vita a causa del freddo, ma delle complicanze legate all'influenza e ad altre malattie respiratorie. "E sfortunatamente anche le vacanze invernali giocano un ruolo: le riunioni in famiglia favoriscono il contatto con i patogeni che i bambini hanno preso a scuola".

Per stabilire se, e in che misura, le temperature fredde influenzano la mortalità invernale, il team ha analizzato i dati relativi a temperatura e mortalità di 36 città degli Stati Uniti più Parigi, Lione e Marsiglia in Francia. I tassi di mortalità sono stati osservati per il periodo 1971-2007. I risultati hanno dimostrato che le città con gli inverni più caldi hanno tassi di mortalità invernale simili a quelle più fredde. La mancanza di correlazione tra le differenze di temperatura in inverno e l'eccesso di mortalità suggerisce che altri fattori siano responsabili di queste morti: tra i sospettati la mancanza di esercizio fisico e il tempo prolungato trascorso in casa, che può portare ad un aumento del rischio di influenza e altre infezioni respiratorie e delle complicanze.

19 giugno 2015 ADNKronos

Codici Sconto

71 Coupon e Nuovi Sconti
Codice Sconto Asos

Codice Sconto Asos

Codice Sconto Asos del 10%

Codice Sconto Farfetch

Codice Sconto Farfetch

Codice Sconto Farfetch - risparmia il 10%

Codice Sconto Luisa Via Roma

Codice Sconto Luisa Via Roma

Coupon Luisaviaroma Spedizione gratis

Codice Sconto Yoox

Codice Sconto Yoox

Yoox Coupon Extra 20% sul tuo carrello

Codice Sconto Zalando Prive

Codice Sconto Zalando Prive

Codice Sconto Zalando Privé del 15% extra sul carrello

Codice Sconto Footlocker

Codice Sconto Footlocker

Buono FootLocker del 10% per studenti

Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us