Focus

Alla ricerca del sonno perduto

Aiuta Focus in una ricerca scientifica sul sonno. Rispondi e fai rispondere a un semplice questionario anonimo sul tuo sonno.

zimm_sleep_eyes
|
Il questionario

Rispondi alle domande di Focus e dell'Università di Warwick.
Sono poche e in forma anonima!

PARTECIPA

Li abbiamo a lungo cercati, solo per scoprire che non c’erano. Nessun gruppo di ricerca italiano ha prodotto dati studiando la correlazione fra sonno (in eccesso o in difetto) e rischio di ammalarsi. Ma se i dati italiani mancano, ci siamo detti, perchè non produrli? Ci sono tutti i presupposti: in Gran Bretagna, ed esattamente a Coventry, alla Warwick University, è emigrato il solito cervello italiano, Franco Cappuccio, che da anni si occupa proprio della correlazione fra sonno e malattie (ipertensione, diabete, malattie cardiovascolari come infarto e ictus, sovrappeso e obesità, depressione. Per saperne di più, leggi qui).

Siamo tutti scienziati (e cavie)
E così è nato il progetto congiunto di citizens’ science (o scienza dei cittadini, cioè “partecipazione del pubblico nella ricerca scientifica”) stipulato tra la Warwick University e Focus per conto dei suoi lettori; un progetto di ricerca che riuscirà solo se i lettori parteciperanno e riusciranno a convincere amici e parenti di tutte le età a completare il questionario, aiutando chi non sa farlo (per esempio i nonni) in modo che il campione sia il più rappresentativo possibile della popolazione italiana (comprenda cioè cittadini di età, condizioni culturali, sociali ed economiche diverse).

Poche semplici domande

Il questionario è assolutamente anonimo, completarlo richiede non più di 10 minuti (ma anche meno) e quando avremo raggiunto la massa critica di risposte i ricercatori di Warwick pubblicheranno l’analisi dei risultati su una rivista scientifica e noi li pubblicheremo su Focus. Chi ha partecipato e fatto partecipare (magari condividendo su Facebook e Twitter questa pagina) potrà dire di aver veramente aiutato la ricerca.

 

Partecipa alla ricerca

 

7 novembre 2012