Salute

Alimenti: Usa, legge taglia calorie 'Happy Meal' bimbi, più frutta e verdura

Al vaglio del consiglio comunale di New York, secondo ricerca può aiutare lotta all'obesità infantile

Roma, 31 ago. (AdnKronos Salute) (Embargo ore 23) - Insieme al gustoso hamburger anche una porzione di frutta, verdura o di cereali integrali. Con un tetto massimo totale di 500 calorie. E' la proposta per rivoluzionare gli 'Happy Meal', i menù dei fast-food con piccole sorprese dedicate ai più piccoli, che arriva da un gruppo di ricercatori ed è stata trasformata in una legge attualmente all'esame del Consiglio comunale di New York (Usa). A presentarla è stato il consigliere Benjamin J. Kallos.

Il documento prevede una distribuzione equilibrata delle calorie all'interno del menù per bimbi, con solo il 35% proveniente da alimenti grassi, meno del 10% da grassi saturi e meno del 10% da zuccheri aggiunti. Secondo i ricercatori, se sarà approvata la legge 'Healthy Happy Meals' potrebbe esserci una riduzione del numero di calorie consumato (54 a pasto) ma più in generale un impatto sul rischio obesità per i bambini.

Lo studio alla base della proposta legislativa è stato guidato dal NYU Langone Medical Center ed è stato pubblicato sulla rivista 'American Journal of Preventive Medicine'. Per capire l'impatto dell''Healthy Happy Meals' sulla salute dei più piccoli, i ricercatori hanno monitorato tra il 2013 e il 2014 gli scontrini di alcune catene di fast-food (Burger King, McDonald e Wendy) conservati dai genitori di 422 bambini residenti a New York e nel New Jersey.

In media gli adulti hanno acquistato 600 calorie per ogni bambino, il 36% provenienti però da alimenti grassi. Il 33% dei giovani clienti ha scelto il menù dedicato ai piccoli, ma - ha evidenziato la ricerca - il 98% di questi 'Happy Meal' non rientrava nei criteri previsti dalla proposta di legge. Un buon motivo per cercare di invertire la tendenza e migliorare la qualità e quantità dell'alimentazione 'fast-food' dei più piccoli.

"Anche se una riduzione di 54 calorie in un pasto è un piccolo passo in avanti - spiega Brian Elbe, autore dello studio - questi cambiamenti quando interessano un ampio numero di persone sono in grado di generare un grande impatto sulla società. Se passerà il provvedimento - conclude Elbe - potrebbe esserci un passo in avanti nella giusta direzione".

31 agosto 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us