Salute

Alimenti: operazione 'cubetto sicuro', il decalogo del ghiaccio perfetto

10 regole per un freezer a prova di microbi

Milano, 19 mag. (AdnKronos Salute) - Dal vano freezer del più piccolo dei frigoriferi al maxi-congelatore degli accumulatori seriali di surgelati. Anche i congelatori domestici, così come quelli industriali, possono covare microbi pericolosi per la salute. Perché il ghiaccio non uccide i germi, anzi li iberna mantenendoli quiescenti e pronti a proliferare non appena si ritrovano a temperatura ambiente. E poco importa se l'acqua di partenza è pulita: c'è sempre il rischio che gli alimenti sottozero vengano conservati in modo sbagliato, oppure in recipienti o ambienti non perfettamente igienizzati.

Il monito arriva dagli esperti che oggi a Milano, nella sede della Nfi-Nutrition Fountadion of Italy, hanno presentato il Manuale del ghiaccio sicuro approvato dal ministero della Salute e rivolto alle imprese di settore. In piccola scala, però, l'operazione 'cubetto perfetto' dovrebbe trasferirsi dall'industria alle nostre cucine seguendo un semplice decalogo a misura di single, coppie e famiglie. Ecco le 10 regole:

1) Pulizia del vano refrigerante ogni volta che si accumulano residui di cibo (nonostante sia surgelato) o ghiaccio sulle pareti, che incamera ogni eventuale residuo e può comunque sfarinarsi e cadere sulle vaschette portaghiaccio;

2) Pulizia delle vaschette, con normali detersivi per i piatti, prima di ogni nuovo utilizzo;

3) Refrigerazione rapida dell'acqua posta nelle vaschette a -18°C;

4) Conservazione ad almeno 5-10 °C sotto lo zero, per evitare liquefazioni (terreno ideale per sviluppo microbico) e ricongelamenti.

E ancora:

5) Isolamento delle vaschette da quanto contenuto nel freezer/congelatore: coprendole una per una con foglio di alluminio o utilizzando i sacchetti appositi, si possono poi impilare e porre tutte insieme in un contenitore della giusta misura.

6) Conservazione del ghiaccio per non più di 4-6 settimane dalla preparazione;

7) Utilizzo del ghiaccio conservato in ciascuna vaschetta in una volta sola (scartare quello non immediatamente utilizzato);

8) Facilitare la fuoriuscita dei cubetti dalle vaschette ponendole brevemente a contatto con acqua calda;

9) Utilizzare pinze o cucchiai puliti per trasferire il ghiaccio nei bicchieri, vassoi, piatti o nel tritaghiaccio;

10) Attenzione alla pulizia dei macchinario eventualmente usato per tritare il ghiaccio. Infine, nel caso di frigoriferi provvisti di preparatore automatico di ghiaccio, seguire attentamente le procedure di manutenzione e sanitizzazione dell'apparecchio, contenute nei libretti d'istruzione.

19 maggio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us