Salute

Alimentazione: olio di colza contro chili in più, agisce in 4 settimane

Roma, 8 nov. (AdnKronos Salute) - Il nuovo segreto per perdere peso è l'olio di semi di colza. Che, secondo un nuovo studio presentato al meeting annuale della Obesity Society da esperti della PennState University, sarebbe in grado di ridurre il grasso addominale in sole 4 settimane.

L'olio di semi di colza ha un contenuto in grassi saturi pari alla metà di quello dell'olio di oliva e vanta al suo interno elementi che bersagliano specificatamente l'accumulo di chili di troppo sul girovita: alti livelli di acidi grassi monoinsaturi, ed è proprio questo che gli scienziati hanno dimostrato influisce sulla composizione corporea, specialmente in persone obese.

"Il grasso viscerale, o addominale, aumenta il rischio di malattie cardiovascolari ed è associato con sindrome metabolica e diabete", spiega Penny Kris-Etherton, docente di Nutrizione all'università americana. "I grassi monoinsaturi dell'olio di colza riduce questo grasso", come dimostrano i test effettuati mettendo a confronto 5 differenti tipi di olii vegetali consumati da un gruppo di volontari obesi due volte al giorno, infusi in una centrifuga.

Dopo solo un mese di dieta e frullati 'all'olio', coloro che hanno consumato quello di colza sono risultati pesare 11 kg in meno rispetto all'inizio dello studio, avendo perso grasso soprattutto nella zona addominale. Il miglior risultato del campione. Il consiglio degli esperti è dunque quello di includere nella dieta questo olio, per condire insalate o altre pietanze o ancora da aggiungere in centrifugati di verdura e frutta.

8 novembre 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us