Salute

Alimentazione: l'indagine, 9 italiani su 10 più 'verdi' a tavola

Il 43% mette più verdura nel piatto rispetto a 10 anni fa

Roma, 29 apr. (AdnKronos Salute) - Non più solo un contorno. Oggi le verdure rappresentano il piatto principale per il 64% degli italiani. E ben 9 su 10 dicono di amarle. E' quanto emerge dall’indagine Saclà/Doxa 'Gusto verde. Gli italiani e le verdure', presentata oggi a Milano. Numeri alla mano, si contano oggi quasi 50 milioni di italiani che amano le verdure (91%) e ben 7 su 10 le mangiano perché sono buone, non solo 'perché fa bene'.

Una rivoluzione guidata dai più giovani, il 58% dei quali ha aumentato il consumo di verdure negli ultimi 10 anni. Oggi, secondo l'indagine, ben 22 milioni di italiani (43%) dichiarano di consumare più verdure rispetto a 10 anni fa. Mentre il 49% le consuma in egual misura e solo l'8% ha diminuito il consumo. Gli italiani, inoltre, mangiano verdura in media una volta al giorno e un 20% di connazionali le porta in tavola addirittura più di 10 volte a settimana.

In generale le donne (7,2 volte a settimana) consumano verdure più spesso degli uomini (6). Il Nord è vero e proprio caposaldo del consumo di verdura (7,5 volte a settimane), mentre al Sud Italia le porzioni settimanali scendono di parecchio (5,3 volte). Nella media il Centro Italia (6,9). Infine, vegani e vegetariani sono il 5% (1% i primi, 4% i secondi) della popolazione italiana.

29 aprile 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 31,90€
Follow us