Salute

Alcuni errori di navigazione sono spie precoci dell'Alzheimer

Difficoltà a muoversi nello spazio potrebbero essere lette come campanelli d'allarme della malattia di Alzheimer: lo studio in realtà virtuale.

Le persone che si trovano nelle prime fasi della malattia di Alzheimer sembrerebbero avere più difficoltà delle altre a svoltare quando camminano. È quanto suggerito da uno studio in realtà virtuale pubblicato su Current Biology, che potrebbe offrire uno strumento utile alle diagnosi precoci della più comune forma di demenza.

Andata e ritorno. Un gruppo di scienziati dell'Institute of Cognitive Neuroscience dell'University College London ha chiesto a tre categorie di partecipanti (31 giovani sani, 36 anziani sani e 43 pazienti con lieve declino cognitivo) di eseguire un compito indossando i visori per la realtà virtuale. I volontari dovevano compleare un percorso muovendosi realmente su un sentiero in uscita proiettato in VR, che comprendeva due rettilinei delimitati da coni numerati e collegati da una curva. I soggetti dovevano anche ritornare nella posizione iniziale dopo aver completato il tragitto.

Errori ricorrenti. Per sollecitare le abilità di navigazione spaziale dei volontari, gli scienziati hanno pensato a tre diversi sfondi con vari gradi di difficoltà: un ambiente virtuale inalterato, un secondo ambiente in cui il suolo veniva rimpiazzato da una superficie completamente piana, e un terzo scenario privo di ogni punto di riferimento virtuale. Le persone con sintomi precoci dell'Alzheimer hanno mostrato la tendenza a sovrastimare le curve del tracciato e una maggiore variabilità delle capacità di muoversi nel percorso rispetto sia a giovani e anziani sani, sia agli altri anziani con lieve declino cognitivo ma non affetti da Alzheimer.

Un utile segnale. Queste difficoltà di navigazione spaziale potrebbero essere quindi caratteristiche dell'Alzheimer, e rappresentare una spia precoce  della malattia, di solito diagnosticata quando ormai i danni cognitivi sono estesi. Un test di questo tipo sarebbe inoltre facilmente sfruttabile in ambito clinico, e offrirebbe un tipo di valutazione indipendente dalle capacità linguistiche dei pazienti, non facilmente influenzabile dal loro background culturale.

12 ottobre 2023 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us