Salute

Airc e Dominate the Water: sfida contro il fumo fino all’ultimo respiro

Nella Giornata mondiale senza tabacco, Fondazione Airc promuove una gara di nuoto molto speciale per contrastare l'epidemia di fumo che colpisce i più giovani.

Il fumo si conferma la prima causa di morte evitabile nel nostro Paese, oltre che responsabile di diversi tumori e di malattie respiratorie e cardiovascolari. Ma il dato più preoccupante, diffuso dalla Fondazione Airc per la ricerca sul cancro, in occasione della Giornata mondiale senza tabacco, è che in Italia il 36,6% di studenti tra i 14 e i 17 anni fuma sigarette tradizionali, e-cig o prodotti a tabacco riscaldato, nonostante la legge vieti ai minori l'acquisto di questi prodotti.

La piaga del fumo. E siccome gli adolescenti che fumano hanno molte più probabilità di continuare a farlo anche da adulti, con tutti i danni che questo comporta, Fondazione Airc ha avviato una collaborazione col campione olimpico e mondiale di nuoto Gregorio Paltrinieri per sensibilizzare ragazzi e ragazze sui danni del fumo per la salute individuale e per quella dell'ambiente.

Di cosa si tratta? Fondazione Airc aderisce all'iniziativa Dominate The Water, un circuito itinerante che vede tappe in molte località italiane, in cui il campione Gregorio Paltrinieri si cimenta in gare di nuoto in acque libere a cui tutti possono partecipare. L'obiettivo è promuovere la cultura della sostenibilità ambientale tutelando i mari e le spiagge italiane, rilanciando l'importanza della prevenzione attraverso eventi aperti a tutti, come il laboratorio "Senza filtro" realizzato da AIRC Factory.

Dove e quando. La prima tappa partirà il 31 agosto da Cattolica per poi proseguire a Piombino (21-22 settembre) e a Mondello (12-13 ottobre).

31 maggio 2024 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us