Addio al vaiolo


L’Organizzazione Mondiale per la Sanità (OMS) dichiara ufficialmente di aver sconfitto definitivamente il vaiolo. Tecnicamente, il virus della malattia è stato completamente eradicato dal pianeta. Gli ultimi casi sono registrati in Somalia nel 1977 ai danni di un cuoco e nel 1978 nell’ospedale di Birmingham, quando una ricercatrice per errore era venuta a contatto con un campione del virus, usato per le ricerche di laboratorio. Il vaiolo è stata la prima malattia fatta oggetto di una grande campagna di vaccinazione su scala mondiale. Il virus del vaiolo (l’Orthopoxvirus) viene conservato congelato in 400 esemplari nei laboratori dell’OMS statunitensi e russi. Recentemente il suo genoma è stato completamente codificato: trattandosi di un virus abbastanza semplice è possibile ricostruirlo completamente in laboratorio.

09 Dicembre 2006