Salute

A qualche virus piace freddo

Non aprire quella finestra! Sembra che l'abitudine diffusa di arieggiare gli ambienti affollati per abbassare il rischio di contrarre qualche infezione respiratoria, specie nel caso dell'influenza, sia uno stratagemma senza basi scientifiche. Anzi: alcuni ricercatori della Mount Sinai School of Medicine di New York, chiedendosi come mai l'influenza si diffonda così tanto solo nei mesi freddi, hanno scoperto che essi ci attaccano maggiormente tra dicembre e marzo, come conseguenza delle loro caratteristiche biologiche. Sopravvivono infatti più facilmente nell'aria fresca e poco umida tipica della stagione invernale. A dimostrazione della loro tesi, Peter Palese e il suo team affermano: «Nelle zone attorno all'equatore e ai tropici, essendo la temperatura sempre costante e mite, non esiste una stagione influenzale. Per i Paesi che si trovano nell'emisfero boreale, invece, l'influenza segue l'andamento della stagione fredda, da novembre a marzo; nell'emisfero australe è più frequente da maggio a settembre».

12 dicembre 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us