Salute

Ti sei lavato le mani?

Oggi è la giornata mondiale della pulizia delle mani.

Quelle che vedete sono mani appena lavate. Eppure qualcosa non è andato per il verso giusto: la pulizia non è stata accurata, a giudicare dalle aree ancora piene di microbi (quelle luminose, evidenziate grazie a uno speciale fluido e alla luce ultravioletta).


Oggi è la Giornata mondiale per la Pulizia delle mani, un appuntamento promosso e sostenuto dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per incentivare l'abitudine di lavarsi le mani con acqua e sapone prima di mangiare o dopo aver usato la toilette. Un gesto che potrebbe sembrare scontato ma che così non è in molti paesi del mondo, dove malattie contagiose come diarrea e infezioni respiratorie continuano a uccidere, soprattutto i bambini.

Secondo gli esperti un'accurata pulizia delle mani può ridurre del 40% la mortalità per diarrea e del 23% l'incidenza della polmonite: due delle principali cause di mortalità dei bambini di età compresa tra gli 0 e i 5 anni. Il tutto con un gesto semplice ed economico.

Come lavarsi le mani

La procedura consigliata dall'OMS quando le mani sono sporche e dopo aver visitato un malato a casa o in ospedale. L'acqua deve essere preferibilmente calda.

Clicca sull'immagine per ingrandirla.
5 maggio 2015 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us