Smile!

reu_rtr2m2k8_web
Un gigantesco smiley "umano" creato in una piazza di Zagabria, Croazia.
Vi bastano 15 minuti. Ma deve essere sostenuta, piena e decisa. No non stiamo parlando di corsa, ma di una bella, fragorosa risata. Sghignazzare di gusto, per almeno un quarto d'ora ogni giorno sembra proteggere dal rischio di infarto: è quanto sostiene una recente ricerca dell'Università del Maryland, a Baltimora. I ricercatori hanno sottoposto a un gruppo di volontari un film divertente ("Tutti pazzi per Mary") e uno particolarmente stressante ("Salvate il sodato Ryan") eseguendo più di 300 misurazioni del flusso di sangue a livello dei vasi cardiaci. Quasi tutti i soggetti hanno mostrato un aumento del flusso di sangue anche del 50% dopo la visione del film esilarante, e una costrizione dei vasi sanguigni dopo il film drammatico. I benefici, come un considerevole abbassamento della pressione, sono durati per una giornata intera dopo un quarto d'ora di sonore risate. Per iniziare a sorridere, nella foto, il più grande smiley umano al mondo, creato da 768 persone in una piazza di Zagabria, Croazia.
11 Ottobre 2011 | Elisabetta Intini