No, non è stato eseguito alcun trapianto di testa
Il neurochirurgo italiano Sergio Canavero dice di averne eseguito uno su cadaveri: ecco perché l'operazione effettuata non ha senso, e le ragioni che rendono l'intervento è praticamente impossibile.
Quanti batteri vivono nel nostro ombelico?
Più di quanto potresti immaginarti.
Prevenire i suicidi con l’intelligenza artificiale
Uno studio controverso: in un test un sistema di intelligenza artificiale è stato addestrato a identificare i pazienti psichiatrici con tendenze suicide.
Hai preso le medicine? La pastiglia fa la spia
Via libera negli USA a una capsula che avvisa medico e familiari dell'avvenuta ingestione: serve per migliorare la collaborazione del paziente, ma presenta controversie e problemi etici.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La variante Amish che allunga la vita
Una mutazione posseduta da alcuni membri della comunità religiosa sembra proteggere da diverse malattie legate all'invecchiamento - come il diabete - e rimandare la morte di 10 anni.
Volto e cranio: qui il dolore colpisce più forte
Uno studio chiarisce il meccanismo neurale che rende mal di testa, mal di denti e mal d'orecchie più debilitanti e difficili da sopportare degli acciacchi al resto del corpo.
La correzione del DNA "in tempo reale"
Una tecnica di editing genetico è stata tentata per la prima volta direttamente nel corpo di un paziente, affetto da una rara malattia metabolica. Tra tre mesi i primi risultati.
È sicuro usare i tester in profumeria?
La risposta è no, soprattutto nei giorni in cui i negozi sono molto affollati: rossetti, matite per gli occhi e mascara possono infatti veicolare molte malattie.
I cambi di strategia del parassita della malaria
Quando le scorte di lipidi nel sangue umano si riducono, il plasmodio smette di replicarsi nell'ospite e punta a cominciare un nuovo ciclo di trasmissione, scroccando un passaggio dalle zanzare.
Arresto cardiaco improvviso: il sesso non c'entra
Non fidatevi dei film: la percentuale di morti cardiache inaspettate che avvengono durante o poco dopo il sesso è molto bassa. Una cosa vera però c'è: questi eventi riguardano di più gli uomini.
Dottore, per quanto mi può vedere?
Uno studio ha analizzato la durata media delle visite dal medico di base in diversi Paesi del mondo: si va da poche decine di secondi a oltre venti minuti.
Stress cellulare: a piccole dosi, fa bene
I segnali lanciati da mitocondri lievemente stressati sono interpretati dalla cellula positivamente: scoprirlo non ci aiuterà a vivere più a lungo, ma a trascorrere in salute gli anni che abbiamo.