La lenta trasformazione di Chernobyl
A pochi metri dal "sarcofago" che ricopre il reattore sta per essere terminata la posa di un impianto fotovoltaico. Un modo per riconvertire territorio che rimarrà contaminato per altri 24 mila anni.
Fusione nucleare: giro di boa per ITER
Il punto su ITER, il reattore a fusione nucleare: il direttore del progetto dichiara che siamo a metà strada.
La prima nave cargo completamente elettrica
Ha un'autonomia di due ore ed è usata per ora per brevi rotte fluviali. Un segnale incoraggiante, se non fosse per il carico che - ironicamente - ancora trasporta.
Come trasformare la CO2 in carburante
Gli scienziati del MIT hanno scoperto un modo per trasformare le emissioni di anidride carbonica in carburante per macchine e aerei, o anche in materie prime utili all'industria chimica.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Dalla pattumiera al serbatoio: una rivoluzione possibile?
Un team di ricercatori americani ha creato in laboratorio una nuova famiglia di batteri che trasformano i rifiuti umidi in carburante liquido pronto all’uso. Funzionerà?
L'energia del futuro premiata dal Presidente Napolitano
Il capo dello Stato Giorgio Napolitano ha conferito al Quirinale gli Eni award 2013 che dal 2007 riconoscono le eccellenze scientifiche nella ricerca energetica.
La 18enne che ricarica smartphone in 30 secondi
La studentessa indo-californiana Eesha Khare ha ideato un condensatore ad alta densità che può far tornare in vita i cellulari in appena mezzo minuto.
Corrente elettrica... pedonale
Alla scoperta del Pavegen, il pavimento intelligente che produce corrente elettrica quando viene calpestato.
Cose buone dalla CO2: benzina pulita, low cost e molto di più
Un team di ricercatori americani ha messo a punto un batterio capace di trasformare la CO2 in carburante verde. La strada sembra promettente, ma è ancora molto lunga.
Il petrolio sta finendo? Sì, no, forse.
Il petrolio non si sta esaurendo:lo afferma un recente studio americano. Ma siamo sicuri che sia una buona notizia?
Le centrali solari del futuro? Copiano i girasoli
Scienziati del MIT studiano la conformazione di uno dei fiori più amati per ottimizzare le superfici occupate dagli impianti a concentrazione solare.