Energia

Virus: dai batteri alle batterie

Le pile del futuro? Potrebbero essere fatte con virus geneticamente modificati.

Virus: dai batteri alle batterie
Le pile del futuro? Potrebbero essere fatte con virus geneticamente modificati.

Fasci di elettrodi composti da virus in un'immagine al microscopio elettronico. Foto: © Angela Belcher, MIT.
Fasci di elettrodi composti da virus in un'immagine al microscopio elettronico. Foto: © Angela Belcher, MIT.

«Passami il virus che devo ricaricare il cellulare». Nel giro di qualche anno questa frase, apparentemente senza senso, potrebbe entrare a far parte del linguaggio quotidiano di tutti noi. Un team di ricercatori americani ha infatti recentemente creato dei virus geneticamente modificati in grado di unirsi l'uno con l'altro fino a formare degli efficientissimi anodi, ossia quelle componenti a carica negativa che, in una batteria, permettono il passaggio degli elettroni e quindi la generazione di corrente elettrica.
Virus metallizzati. Angela Belcher e i suoi colleghi della Montana State University sono arrivati a questo importante risultato modificando geneticamente i comuni virus di forma cilindrica che normalmente infettano i batteri. In tali virus sono stati inseriti frammenti di DNA che hanno provocato una mutazione del loro rivestimento esterno, rendendolo idoneo ad attrarre ioni di cobalto e particelle d'oro. Il virus, una volta ricoperto di metallo, si unisce ad altri suoi simili modificati nello stesso modo in lunghe catene testa-coda, fino a ottenere dei sottili elettrodi.
Corsa all'oro. La parte più impegnativa della ricerca è stata l'identificazione delle sequenze di DNA idonee a modificare il virus nel modo corretto: gli scienziati hanno esposto all'oro miliardi di virus diversi, e hanno poi estratto il DNA da quelli che mostravano una più intensa interazione con il metallo. Il codice genetico utile alla creazione delle molecole che attraggono il cobalto è stato invece ottenuto imitando quello che consente alle cellule degli animali di trattenere il calcio, poiché le due sostanze hanno alcune caratteristiche simili.
Oltre le batterie. La stessa tecnica consente di modificare i virus inserendo al loro interno codici genetici diversi, così da ottenere componenti elettroniche differenti, come ad esempio i catodi, ossia i poli positivi delle batterie.
I virus geneticamente modificati sono inoltre estremamente flessibili e scalabili: una volta industrializzati i processi, non sarà difficile progettare e realizzare batterie di ogni forma e dimensione.
La Belcher e il suo team vogliono ora riuscire a mettere a punto una serie di virus modificati, in grado di generare e assemblare in modo autonomo celle solari per la produzione di energia pulita.

(Notizia aggiornata al 10 aprile 2006)

10 aprile 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us