Ucraina, incidente alla centrale nucleare

Il Primo ministro ucraino ha confermato un evento che riguarderebbe però i sistemi di erogazione elettrica, non i reattori.

noname
La posizione della centrale elettro-nucleare di Zaporozhye.

È la centrale elettrica di Zaporozhye, nel sud-est dell'Ucrana - a 600 chilometri circa da Chernobyl, che si trova invece nel nord del Paese, quasi al confine con la Bielorussia: stando alle dichiarazioni ufficiali, il guasto riguarderebbe "un sistema di erogazione" dell'energia elettrica che non ha rapporto con i "generatori", intendendo i reattori nucleari che sviluppano il calore usato poi dal sistema per generare l'elettricità. L'avviso è stato dato in conformità all'obbligo di notifica all'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) di qualunque evento - ossia incidenti di qualunque livello - si verifichi in un impianto nucleare. Al momento in cui scriviamo (3/12/2014, 15:30) il sito dell'Aiea non riporta alcuna informazione.

03 Dicembre 2014 | Focus.it

Codice Sconto

Vedi anche