Energia

Google ti dice se ti conviene montare i pannelli solari

Con Project Sunroof Google consiglia quali sono le zone migliori della città per installare i pannelli fotovoltaici sui tetti e calcola il risparmio sulla bolletta.

Anche Google si sta dimostrando sensibile al tema dell’energia rinnovabile. Il colosso californiano ha infatti ideato Project Sunroof, una piattaforma online che realizza valutazioni personalizzate per l’installazione di pannelli fotovoltaici sul tetto di casa. Si tratta di uno strumento particolarmente utile e immediato se si vuole ottenere una panoramica dei vantaggi del passaggio al solare misurati ad hoc.

Come funziona? Inserendo il proprio indirizzo sul sito di Project Sunroof si riceve una sorta di preventivo completo: Google calcola la quantità di luce solare che riceve il tetto e valuta il risparmio sulla bolletta che si otterrebbe con i pannelli solari.

Per effettuare questa stima Google si serve sia dei dati raccolti tramite Google Maps, come quelli relativi alla posizione della casa (per esempio, indicando la presenza o meno di alberi o di altre strutture che potrebbero fare ombra all’abitazione) e alla conformazione 3D del tetto, sia delle registrazioni meteorologiche annuali.

Un pannello su misura. A questo punto Google consiglia all’utente il tipo di pannello più efficiente per le sue esigenze, considerando le caratteristiche della la casa. Project Sunroof suggerisce poi una lista delle aziende locali alle quali rivolgersi se si sceglie di intraprendere la strada del fotovoltaico.

Un tetto alla volta. L’idea è interessante, ma per ora limitata: al momento Project Sunroof copre infatti solo tre zone – la Bay Area di San Francisco, Fresno e Boston. Google ha però già annunciato l’intenzione di allargare il progetto su scala prima americana, poi mondiale.

19 agosto 2015 Silvia Malnati
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us