Energia

Come costruire una casa "verde"?

Eco-energia e case ecologiche in mostra a Bolzano. Focus segue l'evento via Twitter. In primo piano: case passive, capaci di produrre più energia di quanta ne consumino, bioedilizia, sistemi di isolamento e di produzione energetica da fonte rinnovabile per il consumo domestico.

Carlo Dagradi, 27 gennaio 2011


Inizia oggi, giovedì 27 gennaio, a Bolzano nei padiglioni dell'area Fieristica, Klimahaus 2011, la fiera dell'efficienza nell'edilizia sostenibile. Case passive, capaci di produrre più energia di quanta ne consumino, bioedilizia, sistemi di isolamento e di produzione energetica da fonte rinnovabile per il consumo domestico: questi saranno i capisaldi dell'esposizione, insieme a convegni internazionali e visite guidate a Case Certificate più volte in una giornata.
Già, perché in Alto Adige è attiva dal 2001 l'agenzia Casaclima, che rilascia certificati di qualificazione energetica delle abitazioni (oggi anche al di fuori della Provincia autonoma di Bolzano). Attraverso analisi termografiche e dei materiali utilizzati, è possibile stimare il consumo energetico (in litri di gasolio o metricubi di metano al metro quadro) di una abitazione.

Voglio una Casaclima
Una casa "normale", edificata dopo il 1970 e senza particolari accorgimenti, consuma 30 o 40 litri di gasolio per metroquadro, per la maggior parte disperso all'esterno della abitazione. Una Casaclima della classe energetica più alta (la A Gold) permette di consumare meno di un solo litro per metroquadro. Un vantaggio enorme, per il portafogli e per l'ambiente.
Le strade per arrivare a questo risultato passano dalla forma archittonica (semplice, senza spazi vuoti come angoli sofisticati, da riscaldare in inverno e raffrescare in estate), ai materiali impiegati (un doppio vetro tradizionale spreca tanta energia quanto un asciugacapelli) per arrivare ai sistemi di produzione energetica domestica: dalle ormai diffuse caldaie a condensazione, che recuperano il calore dei fumi, ai più sofisticati sistemi geotermici abbinati a pompe di calore che consentono, con un semplice buco nel terreno, di riscaldare l'abitazione in inverno e raffrescarla in estate praticamente a costo zero.
Di questo e di molto altro si parlerà a Klimahaus 2011.

Diretta Twitter
E i lettori di Focus.it anche se non potranno andare a Bolzano potranno seguire la manifestazione nella giornata di sabato: io stesso sarò presente alla rassegna e racconterò le novità più interessanti e le soluzioni più curiose attraverso una diretta Twitter dalle 10 del mattino. Per seguirlo basterà restare sintonizzati su questa pagina e seguire il flusso Twitter sotto la foto.

Per le nuove generazioni verdi
Un appuntamento speciale riguarderà i bambini: domenica 30 gennaio, sarà il giorno Klimahaus for family. E per la prima volta all'interno della manifestazione, laboratori energetici (come funziona una pala eolica?), costruzioni per simulare la tua Casaclima e cucina per bambini (si preprareranno biobarrette di muesli) daranno la possibilità ai più piccoli di avvicinarsi con il gioco al mondo della sostenibilità ambientale.

Tutte le info su:
http://www.fierabolzano.it/klimahouse/
http://www.agenziacasaclima.it

27 gennaio 2011
Tag scienza - energia -
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us