Contenuto sponsorizzato

Il dentista smart diventa sempre più high tech

Addio all'analogico anche per i dentisti che investono in innovazione: usare uno scanner intraorale non solo per prendere le impronte ma anche durante la prima visita rende tutto più immediato e comprensibile. È il caso DentalPro che ha introdotto nei propri centri dentistici il nuovo Digital Check-up.

Si inizia con un "apri la bocca", ma non sempre si sa come va a finire. Andare dal dentista per molti rappresenta ancora un grande grattacapo che si tende a procrastinare "per paura" di quel che potrebbe accadere nonostante la fiducia nel camice bianco. Eppure così facendo eventuali problemi possono acutizzarsi, cronicizzarsi e diventare ancora più difficili da curare.

Controlli periodici: un’abitudine con qualche criticità

Il controllo periodico dal dentista è entrato tra le abitudini di molti italiani, anche grazie a continue campagne in merito: fare un check-up con regolarità aiuta a prevenire le malattie del cavo orale. Ma sono ancora tante le persone che non entrano in uno studio dentistico. Secondo una ricerca del Censis di qualche anno fa - ma nel mezzo c'è stata una pandemia che, di fatto, non ha aiutato a migliorare questi dati - erano ben 17 milioni gli italiani, di cui 3,7 milioni i millennial - a non aver mai fatto una visita di controllo dal dentista. Un milione non si era mai recato da un dentista. Sembra che sia proprio la fascia tra i 6 e i 14 anni a non essersi "presentata" alle visite di controllo: un grave problema poiché sono proprio coloro che, essendo in fase di crescita, hanno più possibilità di risolvere precocemente problemi odontoiatrici che potrebbero pesare in età adulta.

Innovazione che porta a trasparenza e chiarezza: da analogico a digitale

Se nessuno ancora riesce a capire veramente quali siano le resistenze a fare un controllo dentistico, magari perché sono da imputarsi a ragioni soggettive come la paura verso ciò che è ignoto, tuttavia i passi per migliorare l'esperienza e la stessa conoscenza sono stati fatti. Come è avvenuto per il resto del mondo, anche nell'odontoiatria è arrivata la transizione digitale e la visione cruciale di una economia sostenibile che riduca il consumo di risorse e la formazione di rifiuti.
Ma il passaggio dall'analogico al digitale nello studio dentistico significa anche una comunicazione più coinvolgente e consapevole con il paziente. Alcuni centri, infatti, hanno introdotto innovazioni digitali in grado di cambiare la percezione del paziente, di migliorare il comfort, i servizi e anche di abbreviare le terapie.

DentalPro e il Digital Check-up

È quello che è accaduto a DentalPro, il più grande gruppo di cure dentali in Italia che ha introdotto nei propri centri una tecnologia solitamente utilizzata in campo ortodontico o protesico: lo scanner intraorale. La novità di DentalPro è proprio questa: ampliare i confini di utilizzo tradizionale ed estenderli alla prima visita attraverso il Digital Check-up. Con lo scanner digitale intraorale, è possibile acquisire in pochi istanti immagini dettagliate del cavo orale e, in tempo reale, mostrarle in 3D, ingrandite, su uno schermo, evidenziando in dettaglio le eventuali problematiche da gestire. Carie, malocclusione, denti da sostituire o infiammazione gengivale, possono essere visti a monitor senza nessuna difficoltà: comprendere lo stato di salute dei propri denti è già un passo in avanti verso l'accettazione del piano di cura.

Immagini 3D: un aiuto per la prevenzione

"Le tecnologie digitali stanno determinando una trasformazione epocale nel settore odontoiatrico e offrono un importante strumento di comunicazione con il paziente", afferma il Dott. Samuele Baruch, Direttore del Comitato Medico-Scientifico DentalPro. "Un dentista moderno, che impieghi metodiche avanzate e meno invasive, può rappresentare un vantaggio in termini di chiarezza, precisione della diagnosi, semplificazione e condivisione del piano di cura. Dal punto di vista clinico, la visione ingrandita e in 3D delle arcate dentali, ottenibile con lo scanner, permette di individuare piccole problematiche allo stadio iniziale, favorendo così la prevenzione e l'intervento precoce. La maggiore accuratezza dell'impronta digitale consente inoltre di realizzare protesi di alta qualità, con minimi margini di errore e in minor tempo, arrivando a ridurre fino al 50% il numero di sedute e la durata dei trattamenti". Ora non ci sono più scuse: il dentista smart ci aspetta.

2 maggio 2023 - Contenuto sponsorizzato
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us