Protagonisti

Massimo Picozzi

Quando la giustizia è malata, gli "Errori giudiziari" a Focus Live

È uno psichiatra, criminologo e scrittore italiano, consulente per la gestione delle emozioni in ambito manageriale e sportivo. Il ruolo di profiler nella serie tv Criminal Minds gli calzerebbe a pennello.

Di certo Massimo Picozzi è uno che di menti criminali se ne intende: dopo la laurea in medicina ha iniziato la sua carriera professionale nelle carceri italiane come dirigente sanitario, è docente all'università di Parma e dal 2001 collabora con la Iulm di Milano e con la Bocconi.

Picozzi è autore di moltissimo libri con i quali racconta le mille facce del crimine: da Piccoli omicidi al Manuale dello scienziato investigatore fino a Geni criminali scritto a quattro mani con Carlo Lucarelli, ma è stato anche conduttore di trasmissioni televisive come “Linea d'ombra” e consulente di “Chi l'ha visto”.

A Focus Live parteciperà proprio nella sua veste di esperto del crimine. Sabato 11 novembre alle ore 11.30, nella sezione degli Speaker Corner, affronterà il tema “Errori giudiziari” insieme a un esperto del Ris, il reparto investigazioni scientifiche dei carabinieri.

Nel corso degli ultimi anni Picozzi è intervenuto spesso, nelle vesti di psichiatra e di criminologo, in numerosissime inchieste giudiziarie su fatti di sangue che hanno colpito l'opinione pubblica come l'omicidio di Suor Laura Mainetti a Chiavenna, il delitto di Cogne, il delitto di Novi Ligure, la strage di Erba, gli omicidi del serial killer Michele Profeta, quelli consumati dalle Bestie di Satana, la sconvolgente morte di Sarah Scazzi ad Avetrana: c'è una predisposizione genetica – ha più volte spiegato Picozzi – ma poi è l'ambiente in cui si cresce che fa la differenza. Non resta che andarlo ad ascoltare.

6 dicembre 2017
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us