Protagonisti

Luca Mercalli

Sul palco di FocusLive spiegherà perchè le stagioni non sono più quelle di una volta in un viaggio attraverso i cambiamenti climatici

Vive in una casa alimentata con energia solare, viaggia in auto elettrica e coltiva l'orto per mangiare rigorosamente bio. Luca Mercalli è uno scienziato a tutto tondo, molto apprezzato, grande esperto di climatologia. Non a caso presiede la Società Meteorologica Italiana, dirige la rivista Nimbus e insegna quella sostenibilità ambientale nelle scuole e nelle università italiane ed europee che pratica lui stesso ogni giorno.

Sarà lui a guidare il pubblico di Focus Live dentro i cambiamenti climatici, a spiegare perché non ci sono più le stagioni di una volta, i repentini sbalzi di temperatura, i fenomeni atmosferici sempre più violenti.

E lo farà venerdì 9 novembre alle 10,30 nella sede del Museo Nazionale Scienza e Tecnica Leonardo da Vinci di Milano: “Quanto caldo farà? Previsioni meteo e scenari climatici nel secolo dell'effetto serra” è il tema che Luca Mercalli affronterà con il suo piglio divulgativo, lo stesso con il quale ha affascinato i telespettatori nelle trasmissioni Rai come “Scala Mercalli” o “Che tempo che fa”.

È torinese, classe 1966, Luca Mercalli: ha iniziato giovanissimo ad interessarsi di atmosfera, ha poi studiato scienze agrarie all'Università di Torino, con indirizzo "Uso e difesa dei suoli" e agrometeorologia, ma ha approfondito la preparazione in climatologia e glaciologia in Francia, tra Grenoble e Chambéry, dove si è laureato in geografia e scienze della montagna.

Editorialista per La Stampa e Il Fatto Quotidiano, ha al suo attivo migliaia di articoli e oltre 1900 conferenze. Tra i suoi libri: Filosofia delle nuvole, Che tempo che farà, Viaggi nel tempo che fa, Prepariamoci, Clima bene comune, Il mio orto tra cielo e terra.

10 giugno 2018
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us