News

Intelligenza artificiale, pericolo o opportunità?

Sul palco di Focus Live, Robert Alexander di IBM racconta le applicazioni, attuali e future, dell'intelligenza artificiale. Descrivendo i punti di forza di questi sistemi e affrontando anche il tema etico.

A volte si parla di intelligenza artificiale come di un argomento da fantascienza, con il quale, chissà, avremo tutti noi a che fare in un futuro imprecisato… Spesso ignoriamo che succede già ogni giorno di misurarci con queste tecnologie.

Il futuro è oggi. Ne ha parlato a Focus Live Robert Alexander, IT architect di IBM (sotto, il video completo dell'intervento), il quale, tanto per cominciare ha illustrato come sistemi di questo genere siano già largamente impiegati con successo in medicina, per esempio per l’analisi di radiografie e di altri sistemi di indagine per immagini, in campo automobilistico, per la progettazione di vetture autonome, e persino da certe aziende che nella selezione del personale affidano all’IA - con risultati non sempre brillantissimi - la prima “scansione” dei curriculum dei candidati.

Dopo una breve storia dell’Intelligenza Artificiale, da Ada Lovelace, passando per Alan Turing fino ai giorni nostri, Alexander evidenziato quali siano, attualmente, i campi in cui queste tecnologie sono già a buon punto, ovvero la visione e la comprensione del linguaggio, prima di affrontare il problema dell’etica: in un sistema messo a punto da umani, con quali criteri si troverebbe a operare scelte in situazioni “critiche”?

Alla fine conviene? Se una decisione della macchina dovesse necessariamente mettere a rischio la vita di uno tra un bambino, una persona anziana e un animale, come si comporterebbe? Alexander ha dunque illustrato come, attualmente, l’etica delle macchine risenta della cultura di chi le ha progettate. E dopo aver affrontato il tema dei possibili effetti collaterali dell’Intelligenza Artificiale, ha chiuso tracciando un bilancio tra i possibili pericoli e le effettive opportunità.

12 novembre 2018 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us