Il "succo concentrato" della prima giornata di Focus Live

La giornata inaugurale di Focus Live ha visto protagonisti Telmo Pievani, i robot dell'IIT, Bebe Vio e Massimo Tarenghi con i telescopi più grandi del mondo.

Il momento è arrivato: oggi inizia Focus Live, il nostro festival della scienza che si tiene al Museo della Scienza e Tecnologia di Milano fino al 14 novembre. Quest'anno torna finalmente dal vivo, con ingresso gratuito, ma è richiesta la prenotazione obbligatoria per rispettare i limiti di capienza introdotti a causa della pandemia, ma potete seguire la diretta di molti eventi qui sul web.

Ogni giornata è stata suddivisa in "slot", fasce orarie della durata di due ore: se volete sapere cosa sccederà, perché lo abbiamo fatto e come ci si prenota per assistere dal vivo, trovate tutto qui.

Il programma degli eventi principali, sul main stage, di oggi 11 novembre:

PRONTI, VIA! Si inizia alle 10.00 con una lectio magistralis del biologo ed evoluzionista Telmo Pievani che ci ha raccontato lo straordinario cammino dell'uomo visto dalla Terra, ovvero da animali, piante ed ecosistemi che compongono la biosfera. Ovvero da coloro che pagano un prezzo altissimo in termini di sfruttamento delle risorse, inquinamento, perdita di biodiversità, cambiamenti climatici causati dalle attività umane. 

Spazio ai robot. Alle 12:00 è stato il momento di Antonio Bicchi, senior scientist dell'Istituto Italiano di Tecnologia (Iit), per parlare di robot, ma non nel solito modo "uno che parla altri che ascoltano": sul palco ci sarà infatti anche il Robot Alter Ego che verrà pilotato in diretta e compirà alcuni lavori, e Maria Fossati, designer dell'Iit, che indossa una mano robotica. Anche lei farà vedere come funziona una mano robotica ripetendo alcune delle prove che ha compiuto durante la Cybathlon, la principale competizione di robot europea, nella quale è arrivata seconda.

WWFUTURE. A inizio pomeriggio, alle 14:00, sul main stage abbiamo celebrato i 60 anni di Wwf con Fulco Pratesi che è stato il fondatore e primo presidente della sezione italiana dell'associazione ambientalista.

Sfide Impossibili. Alle 16:00, la prima di una serie di "sfide impossibili": sul main stage due autorevoli etologi, Dino Scaravelli e Roberto Marchesini, hanno cercato infatti di dimostrare chi è il migliore compagno dell'uomo: il cane o il gatto? Al pubblico in sala il compito di decretare il verdetto. Che è stato.... non ve lo diciamo, scopritelo qui sotto.

Arriva Bebe. L'ultimo slot della giornata si è aperto alle 18:00 con una tavola rotonda sulla mobilità e il mondo delle auto con una super ospite: la medaglia d'oro alle paralimpiadi di Tokio 2020 Bebe Vio. Chi meglio di Bebe Vio può raccontare come ci si reinventa, come andare incontro al cambiamento, come superare i limiti, come andare oltre? Con lei sul palco ci c'erano Fabio Orecchini (docente di Sistemi per l'Energia e l'Ambiente alla Sapienza di Roma), e Andrea Saccone, General Manager Communication & External Affairs di Toyota.

Finale di giornata. Alle 20 era in programma un evento speciale, anch'esso gratuito e con prenotazione obbligatoria. Se amate l'astronomia e lo spazio non dovete mancare: con Massimo Tarenghi, astrofisico e astronomo dell'Eso (Osservatorio europeo australe, in inglese European Southern Observatory) andremo alla scoperta dei più grandi osservatori astronomici mai costruiti: sarà l'occasione per ammirare stupefacenti immagini astronomiche, raccontate e spiegate per capire in che modo e con quali strumenti osserviamo l'Universo.

14 novembre 2021
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us