Quando l'energia viaggia sulla rete intelligente

Gli esperti ci hanno spiegato a Focus Live 2021 l'impatto della transizione energetica sulle nostre città.

Una grande sfida, molto ambiziosa: far viaggiare l'energia sulle reti intelligenti, le smart grid. Nel nostro paese tutto questo è già successo ed è propedeutico alla nascita della smart city, la città del futuro, dove infrastrutture, servizi e tecnologia si uniscono per offrire un centro abitato a misura d'uomo, in cui il risparmio energetico, la riduzione delle emissioni, il controllo dei consumi entrano a far parte della vita quotidiana dei cittadini, delle amministrazioni e delle aziende.

«Oggi la generazione di energia è molto frammentata per l'alto numero di produttori che in Italia sono circa 800 mila – spiega Andrea Caregari, responsabile Esercizio e Manutenzione reti di E-Distribuzione – e noi dobbiamo fare in modo che venga distribuita in maniera equilibrata». Gli strumenti a disposizione sono tecnologicamente molto avanzati grazie «a una intelligenza lungo tutta la rete che regola l'automazione. Abbiamo dei sistemi che ci permettono di gestire la rete a distanza con operazioni da remoto».

Una delle innovazioni che contribuiscono a far funzionare il sistema in maniera smart è il contatore elettronico di nuova generazione che E-Distribuzione sta sostituendo nelle case di tutti noi per «offrire informazioni sempre più puntuali per il monitoraggio dei consumi e consentendo l'abilitazione dei servizi di domotica». La transizione energetica, conclude l'ingegner Caregari, «è davvero la più grande sfida tecnica che abbiamo di fronte a noi».

L'intervista ad Andrea Caregari

11 novembre 2021 Chiara Raiola
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us