I dinosauri sono ancora tra noi

Ne parlerà al museo di scienze naturali di Milano il paleontologo Cristiano Dal Sasso in un incontro pubblico che è un assaggio del Focus Live di novembre. Scenografia molto particolare e posti limitati, affrettatevi a prenotare. L'appuntamento è per il 30 settembre.

Sapevate che quando vi trovate nel piatto un'omelette state mangiando... uova di dinosauro? Non siate delusi dall'aspetto poco minaccioso della gallina che ha deposto il vostro pasto: è proprio lei, infatti, la "pro-pronipote" dei dinosauri. Gli scienziati ne sono ormai convinti: gli unici discendenti dei dinosauri sono gli uccelli.

Ma, oltre alla parentela evolutiva, negli ultimi anni gli scienziati hanno scoperto che c'è anche una certa somiglianza fisica tra dinosauri e... galline. Le ricerche ci hanno infatti rivelato un'immagine piuttosto diversa da quella dei lucertoloni preistorici del nostro immaginario, plasmato dalle "vecchie" ricostruzioni paleontologiche e dai film. Ormai sappiamo che molti dinosauri avevano l'aspetto – più che di draghi – di polli extralarge: molti di essi erano infatti coperti di penne. Ed erano colorati, con sfumature e tonalità sorprendenti.

Il bestiario colorato e piumato del Giurassico sarà il tema di un incontro davvero speciale di Aspettando Focus Live, il programma di eventi che a Milano e Brescia precederanno e seguiranno i giorni di Focus Live. Speciale per almeno due motivi. Innanzitutto per il relatore, Cristiano Dal Sasso, il paleontologo che ha studiato il primo dinosauro italiano, Scipionyx samniticus (detto Ciro), che ha conquistato la copertina di Nature nel 1998 per l'eccezionale fossilizzazione degli organi interni, suscitando grande interesse sui media di tutto il mondo. E poi per il luogo in cui si tiene l'incontro: nella sala dei dinosauri del Museo di Storia Naturale di Milano (in Corso Venezia, 55), tra fossili originali e ricostruzioni.

L'incontro, visto il limitato numero di posti a disposizione (la sala è molto raccolta) verrà ripetuto in due orari diversi, alle 18:30 e alle 20:00.

L'incontro è gratuito su prenotazione.


PRENOTAZIONI: Incontro delle 18:30 - Incontro delle 20:00

21 settembre 2023 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us