Perché fa bene assecondare i ritmi circadiani

Il ritmo del giorno e della notte, a cui il nostro organismo si è adattato in milioni di anni, condiziona le nostre attività più di quanto pensiamo. Lo ha raccontato Carolina Greco di Humanitas University a Focus Live 2023.

Il nostro orologio biologico interno è importantissimo. Non soltanto dirige tutte le funzioni dell'organismo, ma il fatto di non rispettarlo ci rende più deboli e vulnerabili a numerose patologie. Lo ha raccontato al pubblico di Focus Live Carolina Greco, ricercatrice dell'IRCCS Istituto Clinico Humanitas che da anni si occupa di ritmi circadiani e dei loro effetti sul nostro organismo.

Ma andiamo con ordine. I nostri processi fisiologici si ripetono seguendo un ciclo che dura poco più di 24 ore (24 ore e mezza), il ritmo circadiano. Si chiama circadiano proprio da "circa diem" che in latino significa, circa un giorno.

Il nostro corpo ha un suo minimo e un suo massimo di attività nell'arco delle 24 ore ed è fondamentale cercare di assecondare questo andamento, mangiando, facendo attività e andando a dormire nei momenti giusti, quando il nostro organismo si trova nelle situazioni migliori. Ma non sempre è possibile: la luce elettrica ci permette di allungare moltissimo le nostre giornate e di spostare alla sera e alla notte molte attività, come leggere, mangiare, etc, che per il nostro corpo sarebbe meglio fare quando c'è la luce. E non solo: lo stile di vita, il lavoro e la vita sociale, non sempre sono allineaati con il nostro orologio biologico.

Sembra una cosa da poco, ma se non assecondiamo questo ritmo naturale, il nostro organismo è come se andasse in tilt: inizia a funzionare meno bene del solito e diventa più vulnerabile a numerose patologie molto gravi, come l'obesità, il diabete e le malattie cardiache.

È quanto studia Carolina Greco nel suo centro di ricerca in Humanitas University. 

Grazie al progresso delle biotecnologie, i ricercatori stanno scoprendo che per funzionare correttamente tutti i ritmi circadiani di tutti i tessuti e di tutti gli organi devono essere sincronizzati. Non solo, una patologia in un organo può alterare il funzionamento degli orologi in altri organi e quindi, a cascata, produrre scompensi e problemi in alte realtà del corpo.

Una migliore comprensione del modo in cui queste interazioni controllano i nostri ritmi circadiani potrebbe un giorno aiutarci ad affrontare le situazioni patologiche legate al metabolismo, tra cui le malattie cardiovascolari e il diabete. 

5 novembre 2023 Chiara Raiola
Tag focus live -
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us