Che cosa succede giovedì 11 novembre a Focus Live 2021

Il programma del primo giorno di Focus Live 2021 spiegato dall’inizio alla fine. Con Telmo Pievani, Bebe Vio, Fulco Pratesi e i robot dei Iit.

La nuova edizione di Focus Live, la quarta, torna dal vivo, finalmente in presenza al Museo della Scienza e Tecnologia di Milano, dopo l'edizione dell'anno scorso che è stata visibile soltanto in streaming. Quest'anno, eccezionalmente, Focus Live 2021 è a ingresso gratuito, ma è richiesta la prenotazione obbligatoria per rispettare i limiti di capienza introdotti a causa della pandemia. Il programma è molto articolato: 4 giorni dall'11 al 14 novembre di incontri, esperienze, laboratori e molto altro. 

Per assicurare il rispetto dei limiti di capienza ogni giorno è stato diviso in turni di entrata da due ore. In ciascun turno (che noi qualche volta chiameremo anche slot) i partecipanti possono assistere a diversi incontri sui palchi (main stage e speakers' corner) in cui è organizzato il festival. Inoltre, nell'area Experience (vi spieghiamo tutto tra poco!) potranno intrattenersi, e... darsi da fare!, in laboratori, stand e "postazioni esperenziali".

Ma andiamo con ordine: che cosa succede il primo giorno di Focus Live, giovedì 11 novembre 2021?

Primo slot: dalle 10 alle 12. Si inizia alle 10.00 con una lectio magistralis del biologo ed evoluzionista Telmo Pievani a cui abbiamo chiesto di raccontarci il cammino dell'uomo visto dalla Terra, ovvero da animali, piante ed ecosistemi che compongono la biosfera. Un cammino costellato di progressi straordinari – perché, diciamocelo, noi umani siamo straordinari, nonostante tutto! – il cui costo però è stato fatto pagare a tutto ciò che ci circonda. Un prezzo altissimo in termini di sfruttamento delle risorse, inquinamento, perdita di biodiversità, cambiamenti climatici causati dalle attività umane. Terminato l'intervento di Pievani ci collegheremo con Glasgow, dove sarà in corso la Cop 26, e in particolare con il ministro per la transizione ecologica Roberto Cingolani, uno scienziato prestato alla politica, a cui chiederemo concretamente: come facciamo a vincere la sfida ecologica?

Segui l'incontro in streaming

Terminato l'intervento sul main stage (che ricordiamo viene sempre trasmesso in streaming su Focus.it e sui nostri social), il pubblico potrà liberamente circolare nella zona Experience di Focus Live, una vasta area con stand e laboratori, e dove si trovano anche i due speakers' corner. Si tratta di due palchi più piccoli dove si alterneranno ospiti. In questo slot il microbiologo Lorenzo Morelli ci racconterà come funziona il microbioma, l'esercito di batteri (buoni) che vive nel nostro corpo, soprattutto nell'intestino, e che è davvero importante per la nostra salute. Il secondo speakers' corner, alle 11.25, sarà invece tenuto da Emiliano Ricciardi, psicobiologo della Scuola IMT Alti Studi di Lucca, a cui abbiamo assegnato il compito di spiegare l'organo più complesso del nostro corpo, il cervello, nel modo più semplice possibile.

Nel graphic corner, dedicato ad artisti e disegnatori, vedrete all'opera Giovanni Paulli, uno dei nostri illustratori a tema storico specializzato nel riprodurre armi e relitti. Paulli sarà presente anche nel secondo slot, che inizia alle 12, alla conclusione del primo. Gli spettatori del primo slot che non avessero prenotato anche il secondo, ma che volessero rimanere ancora a Focus Live dovranno verificare all'entrata se ci sono ancora posti disponibili.

Stand, laboratori ed esperienze

Durante ogni turno di ingresso, alla fine degli eventi sul main stage, apre l'Experience Area nella quale sarà possibile vivere l'esperienza di Focus Live. Il nostro festival, infatti, non si limita soltanto a una serie di talk con scienziati, ricercatori, astronauti e divulgatori. È anche l'occasione per toccare con mano la ricerca scientifica attraverso laboratori, esperienze interattive e incontri a tu per tu con i ricercatori.


Le attività e laboratori dell'Experience Area comprendono:

  • Paleo Lab, a cura di Zoic. Un laboratorio dove imparare a estrarre fossili di animali preistorici (che poi si possono portare a casa)
  • The living planet: l'esperienza di Esa che vi accompagna alla scoperta del Pianeta dallo spazio
  • The R-evolution park, un esperienza in realtà virtuale per ripercorrere la storia della Terra dalla sua formazione, miliardi di anni fa, a oggi;
  • Organoidi e citizen science, il laboratorio di Fondazione Airc che insegna la ricerca sul cancro;
  • La piattaforma sismica di Open Fiber, per capire come la fibra ottica possa servire a monitorare i terremoti (oltre a farti vedere Netflix);
  • L'atlante del corpo umano in 3D di Humanitas University, nel cui stand è possibile imparare a fare suture e manovre salvavita come il massaggio cardiaco;
  • Tree, l'esperienza in realtà virtuale pluripremiata che ti trasforma in un albero;
  • Diventa un mostro, con i migliori truccatori che lavorano nel cinema e che trasformano gli attori;
  • Le cabine elettriche di E-Distribuzione trasformate davanti ai vostri occhi in opere d'arte da street artist.
  • La galleria del vento in miniatura del Politecnico di Milano, per vedere come si progettano e testano ponti, grattacieli, treni, automobili e… caschi per le biciclette.
  • Beyond Zero, l'experience di Toyota.

A queste di aggiungono le attività del museo che variano da giorno a giorno e da slot a slot. Sono gratuite e vanno prenotate all'entrata. Il programma dettagliato: giovedì 10-12 - giovedì 12-14 - giovedì 14-16 - giovedì 16-18 - giovedì 18-20

Secondo slot, dalle 12 alle 14. Si parte con Antonio Bicchi, senior scientist dell'Istituto Italiano di Tecnologia (Iit), per parlare di robot, ma non nel solito modo "uno che parla altri che ascoltano": sul palco ci sarà infatti anche il Robot Alter Ego che verrà pilotato in diretta e compirà alcuni lavori, e Maria Fossati, designer dell'Iit, che indossa una mano robotica. Anche lei farà vedere come funziona una mano robotica ripetendo alcune delle prove che ha compiuto durante la Cybathlon, la principale competizione di robot europea, nella quale è arrivata seconda.

A seguire, negli speakers' corner alle 13.00 ospitiamo la storica Alessandra Necci che ci racconta le sfide di tre "regine" del Rinascimento: Lucrezia Borgia, Caterina de Medici e Isabella d'Este; alle 13.35 facciamo un'incursione nelle lingue e nei social con Norma's Teaching che su Instagram aiuta a districarsi con la lingua inglese. A lei chiederemo qualche consiglio per imparare l'inglese… divertendosi.

Terzo slot, dalle 14 alle 16. A inizio pomeriggio, sul main stage celebreremo i 60 anni di Wwf con Fulco Pratesi che è stato il fondatore e primo presidente della sezione italiana dell'associazione ambientalista. Il turno dalle 14 alle 16 si completa con lo speakers' corner dedicato alla qualità dell'aria con Rosy Battaglia, giornalista civica e d'inchiesta (e Letizia Buttari, brand manager Golia), e quello dedicato allo sbadiglio: Elisabetta Palagi, professoressa associata presso il Dipartimento di Biologia dell'Università di Pisa, ci racconta le ultime ricerche su questo curioso riflesso che condividiamo con molti altri animali.

Segui l'incontro in streaming

Nel Graphic corner troverete invece Federico Gemma, l'illustratore naturalistico che ogni mese sulle pagine di Focus disegna la rubrica Tipi italiani. Nel Quiz corner al posto di un computer che pone le domande ci sarà Massimo Cannoletta, il campione della trasmissione televisiva L'eredità. Sarà lui a fare le domande, in una sfida a coppie, proprio come in televisione. Solo che qui, al posto di gettoni d'oro, si vincono copie o abbonamenti di Focus: non diventerete ricchi economicamente, d'accordo, ma volete mettere l'arricchimento in termini di sapere?

Quarto slot, dalle 16 alle 18. Nel pieno del pomeriggio, Focus Live entra nel vivo con la prima di una serie di sfide impossibili. Sul main stage due autorevoli etologi, Dino Scaravelli e Roberto Marchesini, cercheranno di dimostrare chi è il migliore compagno dell'uomo: il cane o il gatto? Diretti dall'attore e cantante Lorenzo Baglioni (sì, quello del congiuntivo), si cimenteranno in una sfida all'ultima ricerca scientifica. Al pubblico in sala il compito di decidere, con gli applausi, le spiegazioni più convincenti.

Segui l'incontro online

A seguire Emanuela Maggioni, scienziata, co-fondatrice e Ceo di Owidgets ci aiuterà a scoprire e ritrovare un senso spesso sottovalutato ma che negli ultimi 18 mesi si è rivelato quanto mai cruciale e al centro dell'attenzione: l'olfatto. E per finire Serena Benatti, ricercatrice Inaf, ci porterà alla scoperta dei pianeti extrasolari.

Quinto slot, dalle 18 alle 20. L'ultimo slot della giornata si apre con una tavola rotonda sulla mobilità e il mondo delle auto con una super ospite: la medaglia d'oro alle paralimpiadi di Tokio 2020 Bebe Vio.

Chi meglio di Bebe Vio può raccontare come ci si reinventa, come andare incontro al cambiamento, come superare i limiti, come andare oltre? Nessuno. Per questo l'abbiamo invitata a raccontarci come si affrontano le sfide. Con lei sul palco ci saranno Fabio Orecchini (docente di Sistemi per l'Energia e l'Ambiente alla Sapienza di Roma), e Andrea Saccone, General Manager Communication & External Affairs di Toyota. Il oro compito sarà quello di descriverci come invece le industrie automobilistiche stanno affrontando le sfide della sostenibilità e della mobilità green.

Segui l'incontro in streaming

La Via Lattea fa da sfondo ai 4 telescopi del Very Large Telescope (VLT) gestito dall'ESO. © Miguel Claro / ESO

Con il naso all'insù. La prima giornata di Focus Live sembra chiudersi con due incontri sugli speakers' corner. In realtà si chiude soltanto l'ultimo turno del giovedì.

Alle 20 è in programma un evento speciale, anch'esso gratuito e con prenotazione obbligatoria. Se amate l'astronomia e lo spazio non dovete mancare: con Massimo Tarenghi, astrofisico e astronomo dell'Eso (Osservatorio europeo australe, in inglese European Southern Observatory) andremo alla scoperta dei più grandi osservatori astronomici mai costruiti. L'incontro intitolato "Costruire i più grandi osservatori del mondo: una sfida tra terra e cielo" è l'occasione per ammirare delle stupefacenti immagini astronomiche raccontate e spiegate da Tarenghi con la collaborazione di Gianluca Ranzini, il giornalista di Focus che si occupa di temi spaziali, e per capire in che modo e con quali strumenti osserviamo l'Universo.

Segui l'incontro in streaming

Se siete arrivati fin qui, complimenti: siete pronti a qualsiasi tipo di maratona scientifica e potete prenotare tutti gli slot della giornata senza temere fatica! La prenotazione è obbligatoria, lo ricordiamo continuamente per evitare delusioni!, ma non ci sono limiti al numero di slot prenotabili. Se poi doveste cambiare idea, ci aiutereste annullando il prima possibile la vostra prenotazione così da lasciare posto ad altri.

Infine, per chi non potesse partecipare: gli incontri sul main stage vengono trasmessi in streaming su Focus.it e sui nostri social e sono sempre disponibili. Gli altri incontri verranno trasmessi in seguito. Dunque non vi perdete nulla. Ma vuoi mettere il gusto di partecipare?

1 novembre 2021
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 29,90€
Follow us