Alla ricerca di una casa "sana"

Come costruire una casa che limiti l'inquinamento indoor.

Casa, ufficio, palestra. Ma anche cinema, teatro, macchina. Passiamo circa il 90% della nostra esistenza in luoghi chiusi. E non è detto che questi ambienti siano salubri. Anzi, le ricerche sull'argomento mostrano che al chiuso, in media, l'inquinamento è maggiore che all'aperto. Le cause sono molteplici: da una parte l'inquinamento che arriva dall'esterno e si ferma lì; dall'altra ci sono davvero tantissime sostanze nocive che si sprigionano dai mobili, dai prodotti per la pulizia della casa, da candele e incensi, dai fornelli accesi e dalle sigarette che sono una delle maggiori fonti di inquinamento indoor (se qualcuno fuma). 

A questi si aggiungono anche le pitture e i materiali con cui è costruita la casa e che «sono la nostra terza pelle, dopo l'epidermide e i vestiti» ci ha raccontato l'architetto Gianni Terenzi a Focus Live. Ospite dell'incontro Abitare con personalità ecologica insieme a Dino Passeri, direttore generale di Distretti Ecologici, Terenzi ha accennato a come diversi materiali da costruzione possano contribuire o non contibuire all'inquinamento indoor.

Abitare con personalità ecologica vuol dire dunque scegliere i materiali da costruzione che, da una parte rendano più efficiente la casa ed evitino sprechi energetici, e dall'altra non presentino tutte quelle molecole nocive che soprattutto nei primi anni di vita di una casa vengono rilasciate negli ambienti chiusi.

Un bio-mattone in calce e canapa: può essere usato come rivestimento interno o esterno e non ha bisogno di un "cappotto isolante" per rendere la casa efficiente da un punto di vista energetico. © Luca Nizzoli Toetti

Sono i cosiddetti materiali basso-emissivi che Terenzi dal Palco ha mostrato al pubblico: il sughero tostato, un panello isolante 100% naturale, realizzato senza collanti chimici, riciclabile e riutilizzabile a fine vita; il cappotto di lana di pecora, per l'isolamento termico e acustico, realizzato con gli scarti della lana; i biomattoni in calce e canapa, prodotti con un ciclo di vita a basso impatto e adatti a mantenere un ambiente sano e isolato nelle case.

«Oggi possiamo scegliere determinati materiali per costruire la nostra abitazione» ha aggiunto Passeri. «Possiamo anche scegliere di costruire una casa in bioedilizia o in edilizia tradizionale. Possiamo scegliere di montare un impianto fotovoltaico. Possiamo anche scegliere di unirci e dare vita a una comunità energetica. Oggi possiamo essere attivi nel cambiamento. Poi è ovvio che serve un supporto delle istituzioni, però se siamo noi i primi a fare certe scelte [...] saremo "personalità ecologiche" e potremo favorire il processo che ci dovrebbe portare da qui al 2050 a cambiare le cose».

Com'è cambiato il nostro rapporto con la casa - L'intervista a Dino Passeri

L'incontro Abitare con personalità ecologica

5 novembre 2022
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us