Impresse nella sabbia: 257 impronte di Neanderthal
Una "passeggiata sulla spiaggia" di 80 mila anni fa offre uno scorcio sulla vita sociale di questo gruppo umano: pochi adulti (uno dei quali ben più alto del previsto) badavano a moltissimi bambini.
La genetica della civiltà della Valle dell'Indo
Le analisi del DNA di un individuo della civiltà di Harappa rivelano che i moderni abitanti dell'India discendono da questa popolazione, pioniera dello sviluppo agricolo in Asia meridionale.
Gli "Amanti di Modena" sono due uomini
Gli scheletri di due persone sepolte mano nella mano trovate nel 2009 in una necropoli del IV-VI secolo appartengono a due individui di sesso maschile, e non a un uomo e una donna come si credeva.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Origini (e declino) dei calienti Borgia
Imprese, vizi e virtù della famiglia che, partita dalla Spagna alla conquista del potere, giunse in Italia a crearsi... una pessima fama.
Di che religione saremmo senza il cristianesimo?
Se non si fosse affermata la religione cristiana, oggi in Occidente si praticherebbe probabilmente uno dei tanti culti pagani di età romana. E forse saremmo devoti al dio Mitra.
Chi fu davvero Vercingetorige?
Per i francesi era (ed è) un eroe nazionale, per i romani il nemico pubblico numero uno: la storia del capo carismatico che riuscì a unire le bellicose tribù galliche contro le legioni di Cesare.
Perché la festa dei nonni è il 2 ottobre?
Nel calendario liturgico cattolico il 2 ottobre è la festa degli angeli custodi: nel 2005 il Parlamento scelse questa data per sottolineare l'importanza del ruolo dei nonni in famiglia e nella società.
Che cosa c'è sopra (e dentro) un acino d'uva?
Sulla buccia dell'uva c'è una patina bianca che serve a proteggerla. All'interno, invece, c'è l’acido tartarico, elemento fondamentale durante la vinificazione.
Chi è stato il primo reporter di guerra?
Correva l'anno 1853: uno storico quotidiano inglese decise di mandare al fronte un suo corrispondente di punta. Nasceva il reportage di guerra.
Mille modi più uno di perdere un Nobel
Scambiate, rubate, confiscate... persino sciolte: separarsi dalle medaglie dei Nobel sembra quasi più facile che vincerle. Ecco alcune delle loro tragicomiche storie.
I preservativi nella Storia: secoli di esperimenti
Prima che arrivassero i preservativi in lattice l'uomo ha provato davvero di tuttto per evitare gravidanze indesiderate e malattie sessualmente trasmissibili. Inclusi curiosi "cappucci" in crine di mula