10 cose che (forse) non sai sul passaporto
Perché il nostro passaporto è bordeaux? Davvero non si può sorridere nella foto? Qual è il passaporto più "potente" del mondo? 10 curiosità sul libretto che non conosce confini.
 
Galileo, l'italiano che rivoluzionò la scienza
La storia di Galileo Galilei: le sue scoperte rivoluzionarie e il suo rapporto - difficile - con il potere.
Immigrazione, Europa, Terrorismo e Populismo
Nel podcast di Focus Storia parliamo di immigrazione, Europa, terrorismo e populismo. 
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Strutture sorprendenti nelle pianure dei Maya
Una tecnologia di telerilevamento laser ha permesso di esplorare a fondo un vasto territorio del Guatemala un tempo abitato da questa civiltà: dai dati sono emersi diversi elementi inaspettati.
Perché in autunno abbiamo così freddo?
Anche se la temperatura è simile, il nostro corpo percepisce di più il freddo in autunno piuttosto che in primavera a causa della maggiore umidità che c'è nell'aria. 
Una bimba ha trovato una spada di mille anni fa
In un lago svedese una bimba ha estratto quella che sembra un'antica spada, che potrebbe risalire a un'epoca pre-vichinga.
Griselda Blanco, madrina della mafia colombiana
In pochi riuscirono a tener testa allo spietato boss del narcotraffico Pablo Escobar. Tra loro una donna, sua connazionale, soprannominata "la madrina".
Aerei: il motore sinistro attira gli uccelli
Nella maggior parte degli incidenti aerei causati dall'impatto di uccelli contro i motori, i volatili scelgono quelli di sinistra. C'è un preciso motivo che non dipende dalla casualità.
E se il primo re di Roma fosse stato Remo?
Secondo la tradizione il primo re di Roma fu Romolo, gemello di Remo: se le cose fossero andate diversamente, dove sarebbe e come si chiamerebbe Roma?
Come "funzionavano" i piccioni viaggiatori?
Fin dall'antichità i piccioni viaggiatori sono stati impiegati come postini in missioni delicatissime. Con un livello di privacy che fa impallidire i più avanzati sistemi tecnologici di oggi.
Il Nobel per la Pace a Denis Mukwege e Nadia Murad
Il riconoscimento all'impegno contro la violenza sessuale usata come arma sistematica di guerra: premiati un medico in prima linea nel Congo e una donna simbolo degli abusi dell'ISIS sugli Yazidi.