Impresse nella sabbia: 257 impronte di Neanderthal
Una "passeggiata sulla spiaggia" di 80 mila anni fa offre uno scorcio sulla vita sociale di questo gruppo umano: pochi adulti (uno dei quali ben più alto del previsto) badavano a moltissimi bambini.
La genetica della civiltà della Valle dell'Indo
Le analisi del DNA di un individuo della civiltà di Harappa rivelano che i moderni abitanti dell'India discendono da questa popolazione, pioniera dello sviluppo agricolo in Asia meridionale.
Gli "Amanti di Modena" sono due uomini
Gli scheletri di due persone sepolte mano nella mano trovate nel 2009 in una necropoli del IV-VI secolo appartengono a due individui di sesso maschile, e non a un uomo e una donna come si credeva.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Test nucleari: Bikini più radioattiva di Chernobyl
60 anni dopo la fine dei test Usa nell'Oceano Pacifico la radioattività su alcune delle Isole Marshall è superiore a quella che si misura attorno a Chernobyl.
Petra, gioiello dei Nabatei
Una città-scultura interamente scavata nella roccia: ne parliamo in Crociati in Giordania, su Focus Storia 154.
14 luglio, la presa della Bastiglia
Le parole rivoluzionarie: come i fatti del 1789 cambiarono per sempre la Storia e il nostro vocabolario.
Quali furono i primi complottisti della Storia?
Le teorie della cospirazione non sono nuove. Nel '900 orrendi crimini sono stati giustificati da complotti, ma le origini storiche del complottismo sono piu antiche: risalgono alla Rivoluzione Francese.
9 settembre 1943: lo sbarco alleato a Salerno
Lo sbarco delle truppe alleate in Campania dopo l'annuncio dell'armistizio dell'8 settembre 1943 non fu cosa facile, come si aspettavano: ne parliamo nel podcast di Focus Storia.
7 luglio, la festa delle stelle innamorate
In Giappone si celebra il Tanabata, una festa che affonda le sue radici nell'antica Cina e nell'astronomia.
4 luglio, Independence Day
È il giorno che celebra, per gli Stati Uniti d'America, la conquista dell'indipendenza dalla Gran Bretagna: il primo seme di una storia che ha cambiato il mondo.
Quando Pisa aveva un porto sul fiume
Secoli prima di essere una repubblica marinara, Pisa manteneva fiorenti commerci via mare grazie al suo porto fluviale.