Malati e violenti: la Sin City del Neolitico
Lo stress non è una prerogativa dei tempi moderni: sovrappopolazione, malattie e carestie strutturali erano problemi tipici di alcuni insediamenti umani di 9.000 anni fa.
Podcast: il secolo delle fake news
I podcast di Focus Storia: la storia (antica) delle bufale e gli strumenti (moderni) per combatterle.
Che cosa vuol dire "profugo"
Il significato di una parola spiega il perché di molti drammi.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Un sottomarino nazista perduto (e ritrovato)
Era conficcato nel fondale al largo della costa danese il relitto dell'U-boot che, secondo alcune voci (infondate), avrebbe trasportato i gerarchi superstiti in Sud America.
Chirurgia: nel Neolitico si praticava sui bovini?
Un teschio di mucca di 5.000 anni fa presenta un foro simile a quelli degli interventi di trapanazione su crani umani: un momento di compassione o un esempio di sperimentazione animale?
Hans Asperger fu alleato dei nazisti?
Secondo uno storico il medico che per primo descrisse la sindrome imparentata con l'autismo avrebbe aiutato il programma di eugenetica del Reich, e inviato alcuni piccoli pazienti a morire.
Un tesoro di epoca vichinga scoperto per caso
Collane, anelli, spille e monete d'argento: il ricco bottino trovato da un 13enne su un'isola del Baltico potrebbe essere appartenuto al re danese Aroldo I, da cui prende il nome il Bluetooth.
18 aprile 1948. Le prime elezioni in Italia
Settant'anni fa gli italiani, dopo l'entrata in vigore della Costituzione, furono chiamati a eleggere per la prima volta i loro rappresentanti.
La storia di una nave nazista scritta negli alberi
La corazzata Tirpitz trascorse parte della Seconda Guerra Mondiale nascosta tra i fiordi norvegesi: i danni delle nebbie tossiche usate per celarla alla vista degli Alleati permangono ancora oggi.
Il film che anticipò di 20 anni l'Olocausto
"La città senza Ebrei" è stato girato in Austria nel 1924: prefigurò quello che qualche anno dopo si sarebbe tragicamente verificato.
Urss: testimonianze di un processo vergognoso
Vicino a Praga sono state rinvenute le pellicole e le registrazioni che raccontano il processo Slánský, il segretario del partito comunista cecoslovacco condannato a morte da Stalin nel 1952.