La più antica raffigurazione del volto di Cristo?
È stata trovata in una chiesa proto bizantina nel Deserto del Negev. Niente barba o capelli lunghi: se davvero fosse come sembra, si tratterebbe di un'immagine molto diversa da quella arrivata fino a noi.
Mummie di gatto e scarabeo in 7 nuove tombe egizie
Sette tombe nel complesso di Saqqara hanno rivelato il prezioso contenuto: grandi quantità di felini mummificati cari alla dea Bastet, e - per la prima volta - mini sarcofagi per scarabei.
Il più antico esempio di arte figurativa umana
Ritrovato sulle pareti di una grotta del Borneo risale almeno a 40 mila anni fa: si tratterebbe della più remota forma di rappresentazione non simbolica attribuibile alla nostra specie.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Una sauna di 4.000 anni fa
Nello Yorkshire, un complesso di monoliti in legno rivela un grande braciere di pietre: era una specie di "capanna sudatoria", come quelle dei nativi americani?
Quando è nato il nude look?
Origine recente e precursori di una moda molto conturbante.
Come si "legge" l'involucro di una mummia
Una tecnica di scansione non invasiva riporta alla luce l'inchiostro sugli involucri che proteggono i corpi bendati, regalando uno sguardo inedito sulla vita quotidiana di oltre 2.000 anni fa.
La prima partita internazionale di pallone
In un certo senso l'abbiamo giocata noi... e non è finita bene.
Da dove derivano i semi delle carte napoletane?
Pare che arrivino dalla Turchia.
Mummie che diventano fango
I batteri moderni divorano i resti dei Chinchorro, un'antica popolazione cilena che mummificava i defunti 2000 anni prima degli egizi, e li trasformano in gelatina fangosa.
L'impero romano aveva un inno nazionale?
Nelle cerimonie pubbliche dell'antica Roma si usavano solo strumenti a fiato: che cosa suonavano?