Petra, gioiello dei Nabatei
Una città-scultura interamente scavata nella roccia: ne parliamo in Crociati in Giordania, su Focus Storia 154.
14 luglio, la presa della Bastiglia
Le parole rivoluzionarie: come i fatti del 1789 cambiarono per sempre la Storia e il nostro vocabolario.
Quali furono i primi complottisti della Storia?
Le teorie della cospirazione non sono nuove. Nel '900 orrendi crimini sono stati giustificati da complotti, ma le origini storiche del complottismo sono piu antiche: risalgono alla Rivoluzione Francese.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Egitto: aperto il sarcofago di Alessandria
Dal ritrovamento, in poche settimane erano già fiorite storie e leggende: la realtà ha rivelato i resti di tre persone, molto mal conservati.
Come funzionavano le case chiuse nel fascismo?
Patria, famiglia.... e bordello. Erano le parole d'ordine più o meno ufficiali del regime che vide nelle tolleratissime case di tolleranza un luogo di incontro (e controllo) di intrepide generazioni in camicia nera.
Le origini del pane
I resti carbonizzati nel focolare di un sito archeologico in Giordania forniscono le prime prove che si facesse il pane, con farine di cereali selvatici, ancora prima dell'inizio dell'agricoltura.
FitzRoy, l'ammiraglio inglese che inventò il meteo
A metà Ottocento l'ammiraglio inglese FitzRoy pubblicò sul Times le prime previsioni del tempo della Storia elaborate con metodo "scientifico".
La caccia alle balene degli antichi Romani
Gli indizi dell'antica pratica in alcune ossa di cetaceo di 2.000 anni fa rinvenute attorno a Gibilterra e appartenenti a due specie oggi scomparse dai nostri mari.
Medioevo: un pappagallo australiano in Sicilia?
Nel trattato sulla falconeria di Federico II di Svevia fa capolino un pappagallo australiano. Come si spiega? Eppure il continente fu scoperto dagli Europei solo 350 anni dopo?
Egitto: un misterioso ed enorme sarcofago
Il sarcofago non è mai stato aperto: è forse la sepoltura di una personalità di 2.000 anni fa.
Trovata una tavoletta con i versi dell'Odissea
Vicino all'antica Olimpia, in Grecia, è venuto alla luce il più antico reperto del poema di Omero con parte del XIV canto. Racconta il ritorno di Ulisse a Itaca e il suo incontro con Eumeo.