Su la maschera

rtr3ez06
Un'attivista del Partito Comunista-Maoista del Nepal si copre il volto durante una manifestazione contro Khil Raj Regmi, capo della la Corte Suprema | © Navesh Chitrakar - REUTERS

Un'attivista del Partito Comunista-Maoista del Nepal si copre il volto durante una manifestazione dello scorso 14 marzo contro Khil Raj Regmi, capo della la Corte Suprema, che guiderà la il paese verso l'elezione di una nuova Assemblea Costituente.
Se tutto andrà bene, dopo di 10 anni di guerra civile il paese vedrà le urne entro la fine di giugno.

C'è chi dice no: le manifestazioni più clamorose

Elezioni e dibattiti politici: il dietro le quinte
I seggi elettorali più curiosi del mondo

 

24 marzo 2013 | Rebecca Mantovani