Storia

Sorvolando il Polo Nord

Una spedizione di sedici uomini, tra cui Roald Amundsen (che per primo raggiunse il Polo Sud), guidata da Umberto Nobile doppiò per la prima volta il Polo Nord a bordo di un dirigibile. Dopo il grande successo Nobile decise di ripetere l’impresa nel 1928, per effettuare questa volta alcuni rilevamenti scientifici. Una volta raggiunto il Polo però, a causa di una forte perturbazione l’equipaggio di Nobile fu costretto a rimettersi sulla via del ritorno. Poco dopo i forti venti contrari portarono fuori rotta il dirigibile che perse quota fino a schiantarsi contro un grosso ammasso di ghiaccio. I cinque sopravvissuti all’incidente si ritrovarono persi tra i ghiacciai ma riuscirono a sopravvivere rifugiandosi nella tenda rossa che sarebbe dovuta servire per le osservazioni altimetriche al Polo e che divenne indispensabile punto di riferimento per i soccorritori. L’episodio della “Tenda Rossa” si concluse 48 giorni dopo con il salvataggio di tutti i naufraghi.

Nella foto, il dirigibile Italia parte per la spedizione di Nobile al Polo Nord.

12 maggio 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us