Storia

Scoperta una "pentola" di 2000 anni fa

Prima dell'uso delle pentole alcune civiltà usavano pietre e buche per scaldare l'acqua e cuocere le carni. I resti di un "pentolone" di 2.000 anni fa sono stati ritrovati in Canada. (Federico De Palo, 5 novembre 2009)

Scavate una fossa e riempitela d'acqua. Accendete un fuoco e mettete delle pietre a scaldare, buttate le pietre roventi nella fossa insieme all’acqua, in questo modo fate bollire l'acqua. Aggiungete nella buca carne di antilocapra e coniglio o, se preferite il pesce, trote e coregoni. Aromatizzate con cipolla e girasoli. Servite ben caldo e gustatevi... un'ottima zuppa “canadese” di 2.000 anni fa.
Scavi golosi. La ricetta è gentilmente offerta dagli archeologi che, nel corso di alcuni scavi nei pressi di Edmonton (Alberta, in Canada), hanno portato alla luce un accampamento dove per alcuni giorni si stabilì una piccola comunità nomade. All'epoca il luogo si trovava sulla riva di un fiume, fonte di acqua e di nutrimento. E, durante gli scavi sono state rinvenute tracce di cibo sulle pietre utilizzate per scaldare l'acqua.
Pietre al posto delle pentole. Secondo gli esperti una tecnica comune a tutte quelle culture che non conoscevano ancora l’uso delle pentole d'argilla e di metallo. Gli archeologi hanno infatti ritrovato vari frammenti di pietre vicino a uno strato di terra annerita dal fuoco. Le pietre riportano segni di riscaldamento e la frammentazione è dovuta al contatto con l'acqua fredda. Alla datazione del sito si è arrivati con il metodo del carbonio 14, analizzando ossa di bisonte sedimentate nei dintorni, alla stessa profondità dei resti fuoco.

5 novembre 2009
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us