Nell'800 non erano così seri come oggi crediamo

Smorfie, travestimenti, ritratti strani e ridicoli... Gli scatti pazzi che si vedono sui social non sono certo un'idea originale dei nostri tempi. Guardate che pose si sono inventati questi inglesi in piena epoca vittoriana.

151113neve791214810162171816242019reginavittoriaApprofondimenti
15

Di solito, le fotografie di fine '800 mostrano le persone in pose rigide e austere. Due i probabili motivi: i tempi di posa davvero lunghi, e la novità e l'eccezionalità del mezzo, che portava le persone fotografate a rimanere molto serie. Ma siamo sicuri di questa seconda motivazione? No, a giudicare da una serie di foto d'epoca raccolte da whizzpast che provano che anche a quell'epoca c'era chi aveva voglia di mettersi davanti a una macchina fotografica per divertirsi e far divertire. Come questa lady che offriva il tè così...

11

Ritratto di famiglia... con scambio di ruoli (1880 -1900). Dalla seconda metà dell'800 la fotografia fu considerata un'arte figurativa vera e propria al pari della pittura e della scultura.

13

Una smorfia di un bimbo. Alcune degli scatti che vedete sono stati in mostra al museo Woodhorn di Ashington, nella contea inglese del Northumberland.

neve

Due donne che fanno un pupazzo di neve. La foto fu pubblicata sul "The Strand Magazine", nel gennaio 1892. La didascalia recitava: "Nessun sostegno di qualsiasi tipo è stato utilizzato. Non c'erano bastoni o fili nascosti per sostenere la testa, il corpo o le braccia".

7

Lo zar Nicola II (con il vestito chiaro) fa... l'aeroplanino (1899).

9

Tipica posa da gentleman... vestito da donna.

12

Richard Freiherr von Krafft-Ebing (1840-1902), Uno spiritoso ritratto dello psichiatra e sessuologo tedesco naturalizzato austriaco, autore di uno dei primi e più famosi testi sui comportamenti sessuali devianti: Psychopathia sexualis (1886).

14

Ragazza che sorride.Nel febbraio del 1900 la Eastman Kodak Company mise in commercio la Brownie, una delle macchine di maggior successo nella storia della fotografia perché era in grado di scattare delle istantanee come questa. Fino al 1933 ne furono prodotte oltre 2 milioni e mezzo tra gli Stati Uniti e Regno Unito. Il prezzo di lancio fu di solo un 1 dollaro e lo slogan fu: "Voi scattate e noi pensiamo al resto".

8

Smile vintage!

10

Bellezza in bicicletta nel St James’ Park di Londra.

1

Quattro pose in sequenza per quella che sembra una fototessera di coppia (1890).

62

Tre giovani inglesi "alla moda" a Yale nel 1883.

17

Tre inglesi e una gamba.

18

Che ci fa un uomo tra noi?

16

È così che si ballava la CakeWalk.

2

Il maiale come fa?

4

Smorfia da selfie di altri tempi.

20

La scenetta coniugale è perfetta: "Esci da questa casa!".

19

Baciami stupida!

reginavittoria

E infine, una regina Vittoria sorridente. Governò il Regno Unito dal 1837 al 1901 ma furono anni di contrasti economici e sociali.
Leggi anche: Vittoria ed Elisabetta II, regine a confronto

Di solito, le fotografie di fine '800 mostrano le persone in pose rigide e austere. Due i probabili motivi: i tempi di posa davvero lunghi, e la novità e l'eccezionalità del mezzo, che portava le persone fotografate a rimanere molto serie. Ma siamo sicuri di questa seconda motivazione? No, a giudicare da una serie di foto d'epoca raccolte da whizzpast che provano che anche a quell'epoca c'era chi aveva voglia di mettersi davanti a una macchina fotografica per divertirsi e far divertire. Come questa lady che offriva il tè così...