Storia

Quel che resta del Titanic

Viene annunciato ufficialmente che i resti del Titanic sono stati localizzati. Il ritrovamento era stato possibile grazie a un avveniristico sonar e a un sommergibile della Marina militare statunitense dotato di sofisticate telecamere e di uno stroboscopio (uno strumento in grado di osservare oggetti in movimento). La spedizione franco-americana così equipaggiata era partita per due mesi di ricerche. Dopo cinquanta giorni di ricerche nelle profondità dell'Atlantico quando ormai anche i più ottimisti cominciavano a credere le speranze, sul monitor della nave appare improvvisamente l'immagine di un'enorme caldaia di metallo, una parte di lamiera e un oblò. L'inaffondabile Titanic era stato ritrovato.
Nella notte senza luna del fatidico 14 aprile 1912 nelle acque gelide dell’Atlantico morirono 1522 persone.
Il viaggio inaugurale del Titanic era molto ambito soprattutto dalle classi più agiate e il costo del biglietto andava dai 3100 dollari della prima classe ai 32 dollari della terza, cifre che si aggirano oggi tra i 217 milioni e i due milioni e mezzo di vecchie lire. Durante l’incidente i passeggeri che riuscirono a trovare posto nelle insufficienti scialuppe furono circa 700 (6 sopravvissuti furono ripescati in mare, tutti gli altri morirono affogati o congelati dalle acque gelide).

Nella foto, la prua del Titanic a 3840 metri di profondità.

2 settembre 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us