Storia

Quando e perché è nato l'esperanto?

La più diffusa tra le lingue artificiali è stata creata dal medico e linguista polacco Lazzaro L. Zamenhof, che nel 1887 pubblicò, sotto lo pseudonimo di Doktoro Esperanto (“dottore speranzoso”),...

La più diffusa tra le lingue artificiali è stata creata dal medico e linguista polacco Lazzaro L. Zamenhof, che nel 1887 pubblicò, sotto lo pseudonimo di Doktoro Esperanto (“dottore speranzoso”), Lingua Internacia, un piccolo trattato su una nuova lingua internazionale come suo personale contributo alla pace tra i popoli.
Semplice e facile da imparare. Con una forte base derivata dalle lingue neolatine, l’esperanto è caratterizzato da grande semplicità fonetica, grammaticale e lessicale, e secondo i suoi sostenitori può essere imparato in un tempo inferiore a quello richiesto per qualsiasi altra lingua.
Nonostante abbia conservato una certa popolarità dopo un grande successo iniziale (esistono oltre 40 mila opere tradotte e la lingua viene parlata da circa 2 milioni di persone, soprattutto nei Paesi dell’Est), l'esperanto è stato però superato dall'inglese come lingua universale.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us