Storia

Quando compare per la prima volta il nome di Dio?

La parola Dio (in italiano) è antica quanto la prima traduzione della Bibbia dal latino al volgare (le prime versioni parziali, dal latino e una dal francese, principalmente in veneto e in...

La parola Dio (in italiano) è antica quanto la prima traduzione della Bibbia dal latino al volgare (le prime versioni parziali, dal latino e una dal francese, principalmente in veneto e in toscano risalgono al XIII sec.). La versione latina adotta il termine Deus, usato - prima del Cristianesimo - per indicare genericamente le divinità. Nella Bibbia però si usano diversi nomi per esprimere il concetto di Dio: Jahvé, El, Elohim.
Jahvisti contro elohisti. Secondo gli studiosi la redazione della Bibbia risente della tensione fra redattori “jahvisti” ed “elohisti”: El è infatti un termine che indicava la divinità ancor prima che le tribù mediorientali si convertissero, mentre Elohim (forma secondaria di El) indicava gli spiriti nell’animismo pre-biblico (un po’ come gli Jinn arabi). Jahvé invece, che significa “Io sono colui che sono”, rappresenta una concezione più saldamente monoteistica. Non a caso con questo nome Dio si presenta a Mosè.
Si può quindi dire che Jahvé, pur non essendo forse il nome più antico col quale gli ebrei pensarono al loro Dio è quello che per primo pone le basi del nostro attuale concetto di Dio.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

ll ritratto, le scoperte, il viaggio sul brigantino Beagle di Charles Darwin, il grande naturalista che riscrisse le leggi della vita e sfidò il pensiero scientifico e religioso del suo tempo. E ancora: la mappa delle isole linguistiche in Italia, per capire dove e perché si parla cimbro, occitano, grecanico o albanese; niente abiti preziosi, gioielli e feste: quando l'ostentazione del lusso era vietata; ritorno a Tientsin, un angolo di Cina “made in Italy”.

ABBONATI A 29,90€

La scienza sta già studiando il futuro di chi abiterà il nostro Pianeta. Le basi lunari e marziane saranno il primo step per poi puntare a viaggi verso stelle così lontane da richiedere equipaggi che forse trascorreranno tutta la vita in astronavi-città. Inoltre: quanto conta il sesso nella vita di coppia; i metodi più efficaci per memorizzare e ricordare; perché dopo il covid l'olfatto e il gusto restano danneggiati. E come sempre l'inserto speciale Focus Domande&Risposte ricco di coriosi quesiti ai quali rispondono studi scientifici.

ABBONATI A 29,90€
Follow us