Storia

Quali sono le origini dell’arte marziale kempo?

Il kempo, noto anche come kenpo, è una tecnica di autodifesa che molto probabilmente deriva da altre arti marziali. Alcuni studiosi lo fanno risalire al 500 a. C. La sua origine viene attribuita...

Il kempo, noto anche come kenpo, è una tecnica di autodifesa che molto probabilmente deriva da altre arti marziali. Alcuni studiosi lo fanno risalire al 500 a. C. La sua origine viene attribuita a Bodhidharma, un monaco proveniente dall’India meridionale, recatosi in Cina per diffondere il buddismo. Inizialmente si chiamava Shih Pa Lo Han Sho e non serviva per combattere, ma esclusivamente per favorire la concentrazione mentale e mantenere la salute fisica. Quarant’anni dopo la morte di Bodhidharma però il monastero in cui viveva venne assalito da un gruppo di briganti e alcuni monaci utilizzarono i movimenti appresi per difendersi. In seguito si specializzarono e misero a punto lo Chuan Fa, che comprendeva circa un centinaio di tecniche diverse, suddivise in cinque gruppi contraddistinti da nomi di animali.
Il padre del karate. Nei secoli successivi molti religiosi giapponesi si recarono in Cina per apprendere lo Chuan Fa, e usarono la tecnica per creare altre arti, come karate e jujitsu. Il kempo, come viene praticato oggi, è però nato a Kyushu, in Giappone, dove nel XVII secolo venne fondata la prima scuola. Si è diffuso in Occidente a partire dagli anni ’30, quando venne aperto il primo club ufficiale nelle Hawaii.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us