Storia

Quanti referendum sono stati indetti in Italia?

Con i cinque del 12 giugno 2022, il numero dei referendum sale a 78. Il primo fu quello del 2 giugno 1946, quando  gli italiani scelsero la Repubblica.

Incandidabilità, custodia cautelare, separazione delle carriere di giudici e magistrati, elezione del Consiglio superiore della magistratura, voto degli avvocati nei consigli giudiziari: sono questi i temi su cui gli italiani sono chiamati a esprimersi con i cinque referendum abrogativi del 12 giugno 2022 numero 74, 75, 76, 77 e 78 della storia del nostro Paese.

Pertanto, ad oggi, in Italia sono stati indetti 78 referendum: 67 abrogativi, uno consultivo e quattro costituzionali. Di certo, il più importante referendum della storia della Repubblica italiana fu proprio il primo, quando il 2 giugno 1946 gli italiani - e per la prima volta anche le italiane - scelsero quale forma dare allo Stato, tra monarchia e repubblica parlamentare: con il voto popolare esercitato dall'89,1% degli aventi diritto, nacque la Repubblica italiana, e fu poi eletta l'Assemblea Costituente.

1974: divorzio sì o no? Tra i tanti referendum della storia della nostra Repubblica, uno dei più il polari fu quello del 12 e 13 maggio 1974, quando si chiese agli italiani di abrogare la legge sul divorzio del 1970 - numero 898/1970, la "Disciplina dei casi di scioglimento del matrimonio": con un'affluenza alle urne dell'87,7%, vinse il "No" con il 59,26%. 

Anche il 17 e 18 maggio 1981, ci fu grande affluenza - quasi l'80%  -  in occasione di cinque referendum: abrogazione della legge Cossiga per affrontare l'emergenza terrorismo negli anni '70; abolizione dell'ergastolo; abolizione delle norme sulla concessione del porto d'armi; abrogazione di alcune norme della legge 194 sull'aborto per renderne più libero il ricorso; abrogazione di alcune norme della legge 194 sull'aborto per restringerne i casi di liceità. Vinse il "No" per tutti e cinque.

Perché si chiama referendum. Il referendum è un istituto giuridico che prende il nome dal latino referre (ovvero riferire) e ha radici antiche. Nel 133 a.C. il tribuno del popolo Tiberio Gracco chiese alla plebe e ai patrizi di votare a favore della sua riforma agraria contro il rivale Marco Ottavio. Dopo la vittoria il tribuno venne ucciso a bastonate durante i tumulti avvenuti in un'assemblea. Ma la sua idea gli sopravvisse e, nei secoli, fu ripresa per sondare il parere e l'umore del popolo chiamandolo a esprimersi, in modo più o meno libero.

I plebisciti. Gli antenati dei referendum, furono i plebisciti che contribuirono anche all'Unità d'Italia, culminata con la proclamazione del nuovo regno nel 1861. Nel 1848, e poi dal 1859 al 1860, nei Ducati di Modena, Parma e Piacenza, nelle Due Sicilie, in Toscana, Lombardia e Veneto, diversi plebisciti confermarono l'annessione al Regno di Sardegna.

Nel 1860 il quesito era: "Volete far parte della monarchia costituzionale del re Vittorio Emanuele II?". Votavano solo i maschi sopra i 21 anni che sapessero leggere e scrivere, e potevano farlo anche sui pubblici registri di municipi e parrocchie. 

11 giugno 2022
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us