25 gennaio 1924: nascono le Olimpiadi invernali

corbis-vv6275
La pattinatrice norvegese Sonja Henie che a soli 12 anni è stata il più giovane atleta delle prime olimpiadi invernali. |

Il 25 gennaio 1924, inizia a Chamonix ai piedi del Monte Bianco in Francia, la prima “Olimpiade bianca” come fu chiamata allora. Era la prima edizione delle Olimpiadi invernali. L’idea di una “Olimpiade bianca” era nata già nel 1897, ma De Coubertin considerava sci e ghiaccio “solo” discipline regionali.
Nonostante i problemi organizzativi e climatici, basti pensare che nella gara di 50 chilometri di sci di fondo a causa del grande freddo dei 33 partecipanti si ritirarono in 12, l’evento sportivo fu un successo.
Parteciparono 16 nazioni per un totale di 258 atleti di cui 13 erano donne. La Norvegia, è la vincitrice del maggior numero di medaglie nella storia dei Giochi Olimpici invernali, con una collezione di ben 239 podi.

Ti potrebbero interessare anche
Le olimpiadi del mondo animale
11 cose che forse ancora non sapevi sulle Olimpiadi
Gli sport invernali più pazzi
Gli atleti fanno più o meno sesso degli altri?

 

25 gennaio 2012